Indietro
lunedì 6 febbraio 2023
menu
Team Ghinzani

Giorgio Amati al gran finale della Porsche Carrera Cup Italia al Mugello

In foto: Giorgio Amati in pista (Foto Claudia Cavalleri / Team Ghinzani)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 19 ott 2022 09:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questo fine settimana Giorgio Amati scenderà in pista al Mugello per il sesto e ultimo doppio round della Porsche Carrera Cup Italia. Per Amati si tratta di un ritorno sulla pista toscana dopo l’appuntamento dello scorso 16 e 17 luglio, durante il quale il pilota riminese è stato autore di un’emozionante rimonta in Gara 2.

Giorgio Amati: “È incredibile pensare di essere già arrivati all’ultimo fine settimana di gara: con il Team Ghinzani e il mio coach Gianni Morbidelli abbiamo lavorato molto duramente per tutto l’anno e ci siamo regalati tante belle soddisfazioni, tra cui la vittoria emozionante proprio a casa mia a Misano, podi e tanti punti. Non è ancora arrivato però il momento di fare il resoconto finale perché ora l’attenzione è rivolta esclusivamente al Mugello: una pista molto tecnica, veloce e che mi piace molto. Le mie aspettative personali sono alte, come sempre, e scenderò in pista concentrandomi nel lavoro da svolgere in ogni singola sessione, con la voglia di gareggiare, divertirmi, ottenere il massimo risultato possibile e di godermi appieno l’intero evento.”

Dopo i punti conquistati a Monza con un quinto e un ottavo posto, Amati tornerà al Mugello per un appuntamento decisivo sia per la classica assoluta che per lo Scholarship Programme: l’esclusivo programma di coaching è riservato ai piloti con età compresa tra i 16 e i 24 anni, i quali sono stati seguiti e supportati durante tutti i weekend di gara dai coach per la preparazione tecnica di guida e dai preparatori per la parte fisica (Younique Program).

Il vincitore, il cui nome verrà annunciato domenica pomeriggio al termine di Gara 2, avrà la possibilità di rappresentare la Porsche Carrera Cup Italia all’International Shoot Out Event. Una due giorni di attività in pista con i migliori piloti Junior impegnati nelle Carrera Cup di tutto il mondo che si sfidano per aggiudicarsi il titolo di Pilota Junior ufficiale Porsche Motorsport e, quindi, ricevere un contributo per partecipare alla Porsche Mobil 1 Supercup 2023.

Il sesto doppio round stagionale seguirà un programma diverso rispetto agli altri appuntamenti: le prove libere si terranno giovedì dalle ore 15.05, le qualifiche venerdì dalle 15.30, mentre Gara 1 scatterà sabato alle 17.10 e Gara 2 domenica alle 15.55. Entrambe le gare potranno essere seguite in diretta su Sky Sport Arena (canale 204 di Sky) e in diretta streaming su www.carreracupitalia.it, mentre la seconda gara sarà visibile anche su Cielo (canale 26 del digitale terrestre).

Anche in occasione dell’ultimo round del campionato, sarà possibile seguire Giorgio sui suoi canali social ufficiali: sia su Facebook (/giorgioamatiofficial) che su Instagram (@gio_ama_) grazie alla pubblicazione di contenuti esclusivi nelle storie e di video ufficiali attraverso i cosiddetti “reel”. Continua, infine, a crescere il supporto degli appassionati, amici e supporter anche nel “Fan Club Gio Ama 28”, il gruppo ufficiale di Giorgio.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Coinvolte quattro scuole

Presentazione del progetto RBR H5S

di Icaro Sport
VIDEO