Indietro
giovedì 6 ottobre 2022
menu
Quattro i club coinvolti

Volley Team Rimini allarga la propria famiglia

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 13 set 2022 16:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Volley Team Rimini allarga la propria famiglia e accoglie nuove realtà. A raggiungere Pallavolo Viserba e Sg Volley, infatti, arrivano Villa Verucchio e Riviera Volley.

L’obiettivo rimane quello di sempre: dare a tutte le ragazze l’opportunità di giocare a pallavolo trovando la squadra migliore per le proprie esigenze. Un bacino di 500 atlete suddivise in tre squadre di categoria regionale, diciotto squadre nel settore giovanile, più quattro volley S3.

Non dimenticando mai, però, la specificità delle società che formano il Volley Team Rimini. “Non si parla di fusione, ma di collaborazione, che sia ben chiaro – conferma la presidente della Pallavolo Viserba, Cristina Bini, fautrice insieme ad Andrea Bollini (Presidente SG Volley) del progetto -. Un progetto nato già la scorsa stagione, di cui abbiamo parlato forse poco ma dopo un anno proficuo e l’adesione di nuove società, riteniamo sia giunto il momento di parlarne. Diciamo che i tempi sono quelli che sono e ci siamo accorti che sempre più spesso alcune ragazze rinunciano a giocare perché non trovano una collocazione alla loro portata. Ecco, noi vorremmo che questo progetto fosse inclusivo e andasse proprio a coinvolgere queste ragazze e solo una collaborazione tra società può realizzare nuove opportunità dedicate ad atleti/e della provincia con programmi tecnici ed educativi che possano garantire la loro crescita, puntando, nel medio-lungo termine, a portare il settore giovanile ad un livello regionale e dar vita a prime squadre di serie che possano puntare in alto”.

Altro obiettivo che il Volley Team Rimini vuole perseguire è il ritorno nelle scuole. “Purtroppo il Covid ha frenato questa attività che negli anni passati funzionava molto bene, ecco, ci piacerebbe tornare a fare progetti ad hoc con studenti e studentesse”.

A conferma di voler fare le cose in grande, sono stati comunicate le due figure di riferimento che seguiranno il progetto dal punto di vista tecnico: dal volley S3 all’Under 13 il referente sarà Matteo Barucci, mentre per quanto riguarda le ragazze dall’Under 14 in su sarà Nicolò Torreggiani a tessere i fili.