Indietro
menu
a Rimini e Bellaria

Turisti colti da malore in acqua. Per uno era l'ultimo giorno di vacanza

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 set 2022 17:34 ~ ultimo agg. 10 set 13:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due morti oggi sulle spiagge della provincia, uno a Rimini l’altro a Bellaria. Si tratta di due uomini di 75 e 68 anni che sono deceduti praticamente con le stesse modalità e alla stessa ora, entrambi per un malore in acqua. Per il 75 enne era l’ultimo giorno di vacanza in comitiva.

Un uomo di 68 anni è morto nel pomeriggio di oggi alle 16:20 a Bellaria Igea marina per un malore. Sono stati inutili i tentativi, seppur immediati, di rianimare l’uomo soccorso dal bagnino di salvataggio prima e dal 118 poi.

Oggi pomeriggio (venerdì 9 settembre) intorno alle 16:30 un uomo di 75 anni ha perso la vita mentre stava facendo il bagno in mare al bagno 81 a Rimini.
A quanto si apprende, l’uomo faceva parte di una comitiva di turisti e oggi era il loro ultimo giorno di vacanze. È stato soccorso dal bagnino di salvataggio che ha portato l’uomo a riva e ha iniziato le manovre di rianimazione fino all’arrivo dei sanitari del 118 con ambulanza e auto medicalizzata che hanno tentato di farlo riprendere ma purtroppo senza esito.

Sul posto anche la Capitaneria di Porto.