Indietro
domenica 25 settembre 2022
menu
Basket C Silver

Titans, ecco la nuova squadra. Head Coach Stefano Rossini

In foto: Coach Rossini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 23 set 2022 14:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il cambio ai vertici societari, la Pallacanestro Titano riparte con la presentazione della squadra che sarà ai nastri di partenza del campionato di C Silver Umbria-Marche 2022-2023.

Il nuovo capo allenatore è Stefano Rossini, hall of famer del basket sammarinese. Da coach, “Ross” ha avuto esperienze senior e under, ultima delle quali la Nazionale Under 18 di San Marino agli Europei Division C dello scorso luglio. Viceallenatore sarà Federico Guida, secondo assistente nello scorso campionato e ora primo collaboratore di coach Rossini.

Prima di raccontare dei nuovi arrivi, oggi diamo spazio alle conferme, tutte di assoluto prestigio e affidabilità.
Partiamo da Davide Macina, il Capitano, esterno di valore assoluto in C Silver e giocatore che ha sposato la causa Titans da sempre. Classe ’93, con la maglia biancazzurra è alla stagione numero 13.

Confermato Andrea Raschi, altro ragazzo che non ha certo bisogno di eccessive presentazioni, visto il passato illustrissimo nelle massime categorie italiane. Andrea è con noi dal 2019/2020, mostrando classe e saggezza a ogni possesso in campo.

Nel 2022-2023 i Titans potranno contare ancora sull’eccellente apporto sotto le plance di Tommaso Gamberini (’89), lungo che ha riabbracciato i colori biancazzurri nella scorsa stagione dopo aver vestito questa maglia per cinque anni consecutivi dal 2013 al 2018.

È ancora un Titano Francesco Fusco (’96), arrivato in Repubblica nello scorso gennaio ma subito bravo a inserirsi nella maniera migliore nei meccanismi di squadra. Giocatore duttile nella frontline Titans, sa mettere punti a referto in tanti modi.

Bis in maglia Pallacanestro Titano per Christopher Dini, ala forte classe ’96. Talento e classe, a più riprese miglior marcatore della squadra l’anno scorso e adesso alla sua terza stagione con noi.