Indietro
menu
Anche parco chiuso a Vergiano

Parcheggio ex Questura via Bassi. Erbetta (Fi): ancora chiuso ma illuminato

In foto: l'illuminazione nel parcheggio di via Damerini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 7 set 2022 17:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo parcheggio di via Damerini, nell’area dello stabile di via Bassi che avrebbe dovuto diventare Questura, è ancora chiuso ma comunque “illuminato a giorno“. La denuncia arriva dal coordinatore comunale di Forza Italia Mario Erbetta che, riportando la segnalazione ricevuta da alcuni cittadini, ricorda anche le rassicurazioni dell’assessora Frisoni che “garantiva l’apertura gratuita del parcheggio dal primo di Settembre“.

L’esponente azzurro mette sul piatto anche le rimostranze di una mamma residente al parco dei ciliegi di Vergiano che lamenta la chiusura del parco dei bambini del quartiere a causa di alcuni giochi inagibili e nonostante “numerose segnalazioni fatte al Comune e ad Anthea“. La signora, riporta Erbetta, si sarebbe sentita risponder dagli uffici comunali che l’area resterà chiusa fino a fine anno. “Quindi, i bambini di Vergiano – scrive la mamma – rimangono senza giochi, ma al parco del mare verranno realizzate, oltre a quelle già fatte in zona Miramare, altre 3 zone giochi. Perchè dobbiamo avere questa disparità? Non siamo anche noi cittadini Riminesi?“.

Due casi emblematici – secondo il coordinatore di Forza Italia – di un’amministrazione comunale che ha totalmente abbandonato le periferie i suoi cittadini e i suoi bambini ritenendoli cittadini di serie B rispetto a quelli delle zone del parco del mare. Lo stato di pericolosità dei giochi del parco del Villaggio dei Ciliegi lo avevo denunciato da tempo e dopo un sopralluogo dell’assessore Morolli l’unico provvedimento preso è stato quello di recintare il gioco chiudendolo al pubblico e privando i bambini del luogo dell’unico gioco con cui svagarsi all’aperto. Sentirsi dire dall’area Verde del Comune che mancano i bulloni e che bisogna vedere se c’è la disponibilità economica quando a bilancio ci sono entrate per oltre 300 milioni mi sembra assurdo e comprendo la rabbia di questa giovane mamma che si sente impotente di fronte a tale affermazione” prosegue Erbetta “in compenso, nonostante la crisi energetica da oltre un mese il parcheggio aperto e chiuso dopo due giorni per inutilizzo di Via Damerini, è illuminato a giorno durante le ore serali. Ma la cosa che fa infuriare i cittadini delle vie limitrofe e che nonostante la promessa dell’Assessore Frisoni di aprire gratuitamente questo parcheggio all’utenza ad oggi rimane chiuso e inutilizzato nonostante i vari soldi pagati dai riminesi per la realizzazione. Le solite promesse da marinaio di un’amministrazione comunale che fa figli e figliastri e che ormai è in balia delle onde“. “Caro Assessore Morolli – conclude Erbetta – troviamo quattro bulloni per riparare il gioco di Vergiano e caro Assessore Frisoni alle dichiarazione facciamo seguire i fatti e apriamo al pubblico il parcheggio di Via Damerini. Dimostrate che avete a cuore i problemi dei cittadini riminesi prima di essere travolti dall’onda lunga delle prossime elezioni.

Meteo Rimini
booked.net