Indietro
menu
ex procuratore nazionale antimafia

Lotta alle mafie. A Rimini il candidato M5S Cafiero De Raho

In foto: la locandina
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 9 set 2022 15:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si svolgerà domenica 11 settembre dalle 11 nella Sala Sole del Centro Congressi SGR di Rimini l’evento dal titolo”Dalla parte della Legalità” organizzato dai senatori e referenti territoriali per l’Emilia-Romagna del Moviemento 5 Stelle, Marco Croatti e Gabriele Lanzi. Tra i relatori anche Federico Cafiero De Raho, candidato del movimento ed ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo fino al febbraio del 2022. Nel passato Cafiero De Raho ha ricoperto anche l’incarico di Procuratore aggiunto a Napoli e quello di Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria.

Al tavolo anche Giulia Sarti, deputata e già Presidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, Mariano Gennari candidati con il M5s alla Camera dei Deputati già sindaco di Cattolica, Paolo Pasini e Marta Rossi, entrambi candidati con il M5s alla Camera dei Deputati e Simona Domeniconi e Anastasia Ruggeri, candidate con il MoVimento 5 Stelle al Senato.
Al centro del dibattito ci saranno i temi dell’antimafia e della giustizia e della legalità, centrali nell’agenda politica del MoVimento 5 Stelle.
Nel nostro territorio – commentano Croatti e Lanziforse si parla troppo poco di antimafia. Non per questo abbiamo mai sottaciuto l’importanza decisiva di questa tematica. Anzi, siamo orgogliosi di essere l’unico partito che non solo continua a parlarne in tutte le sedi, istituzionali e non, ma che si è sempre schierato in maniera netta dalla parte della legalità, contrastando mafie e malaffare. Le candidature di Cafiero De Raho, ma anche di Scarpinato in Sicilia ci onorano e lo dimostrano. Nonostante si tratti di una battaglia che dovrebbe vedere la politica tutta schierata in maniera netta, senza esitazioni o tentennamenti, siamo sempre più spesso i soli a parlarne. Finché ne avremo la possibilità, non smetteremo mai di farlo né di portare avanti
questa battaglia con tutta la nostra determinazione“,