Indietro
menu
pionieri del settore

L'hotel Dory festeggia 25 anni di cicloturismo coi campioni del pedale

In foto: @Alessandra Nunziata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 22 set 2022 09:40 ~ ultimo agg. 10:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Martedì sera l’hotel Dory di Riccione ha celebrato i suoi primi 25 anni di attività cicloturistica. A pranzo, la piazza di Saludecio ha ospitato centinaia di ciclisti dell’hotel che venivano da Canada, Israele, Stati Uniti ed Europa per una spaghettata conviviale realizzata grazie al prezioso contributo dell’Ottocento café, del caffè Pascucci, della Proloco e del comune: in particolare del sindaco Dilvo Polidori e dell’assessore alla cultura Gigliola Fronzoni. Il borgo è da anni una meta delle escursioni in bici nell’entroterra romagnolo.

Alla sera la festa è continuata in hotel, con l’aperitivo e la cena celebrativa dei 25 anni. All’evento hanno partecipato albergatori, i presidenti dei club di prodotto bike dell’Emilia-Romagna, grandi campioni del ciclismo quali Francesco Moser e Davide Cassani, il sindaco di Riccione Daniela Angelini, l’assessore allo sport Simone Imola, l’assessore al turismo della regione Emilia-Romagna Andrea Corsini, il direttore dell’APT Emilia-Romagna Emanuele Burioni, gli ex amministratori che in passato hanno sostenuto il progetto di sviluppo del cicloturismo a Riccione.
Una serata di ricordi, condivisione e voglia di festeggiare un progetto che ogni anno attira migliaia di nuovi appassionati, ricordano dall’hotel Dory. Quello del turismo in bicicletta è un mercato che ha un trend futuro in crescita, specialmente nel settore delle elettriche.

Meteo Rimini
booked.net