Indietro
martedì 27 settembre 2022
menu
Fed. Sammarinese Pallacanestro

La Nazionale Sammarinese del 2002 entra nella Hall of Fame FSP

In foto: La squadra del 2002 oggi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 20 set 2022 14:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domenica sera, 18 settembre, si è celebrata l’entrata nella Hall of Fame FSP della Nazionale Senior che 20 anni prima aveva vinto l’unico titolo internazionale ufficiale di basket. Infatti, il 15 giugno del 2002, a Malta, la Nazionale di San Marino vinceva la preziosissima e unica medaglia d’oro in questa categoria dopo aver battuto in finale il Galles col punteggio di 82-70.

Fortemente voluto da questa dirigenza, questo evento simbolico è servito per ricordare giustamente un gruppo che già l’anno prima, nel 2001, aveva regalato ai colori biancazzurri la medaglia di bronzo ai Giochi dei Piccoli Stati. È stato bellissimo incontrare di nuovo vecchi compagni e amici che hanno condiviso momenti esaltanti, che da oggi rimarranno ancor più nella memoria storica del basket sammarinese.

Il cammino di allora
San Marino – Malta 84-60
Scozia – San Marino 62-66
Albania – San Marino 78-77
SEMIFINALE: San Marino – Andorra 78-77
FINALE: San Marino – Galles 82-70

LA DELEGAZIONE DI MALTA 2002
Capo delegazione Roberto Berardi, Referee Gianluigi Giancecchi, Presidente Gian Primo Giardi.
Coach Daniele Valentini, Ass. Coach Luca Liberti, Fisioterapista Salvatore Bagnato.
Giocatori: Nicola Terenzi (capitano), Fabio Aureli, Flavio Bottiroli, Davide Gregoroni, Michelangelo Pamantini, Andrea Raschi, Gianluca Raschi, Loris Righi, Stefano Rossini, Federico Tassinari, Fabio Tentoni, Massimo Venturini.

FSP