Indietro
venerdì 9 dicembre 2022
menu
FSGC

FIFA: il presidente Infantino in visita alla Federcalcio di San Marino

In foto: ©FSGC/Petrangeli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 29 set 2022 17:46 ~ ultimo agg. 17:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A distanza di poco meno di cinque anni dalla precedente visita ufficiale alla Federcalcio di San Marino, il Presidente della FIFA Gianni Infantino è tornato in Repubblica.

Nella serata di ieri l’incontro con società, associazioni affiliate e Giorgio Crescentini, membro d’onore della FSGC, rappresentata dal Consiglio Federale al completo.

Prima di condividere un momento conviviale nella sala ospitalità del San Marino Stadium, il Presidente Infantino è intervenuto davanti ai partecipanti: “Un onore ed un piacere poter tornare a San Marino, un luogo che mi evoca piacevoli ricordi – anche precedenti alle visite ufficiali nelle vesti di Presidente FIFA. Intendo congratularmi per il prezioso e indispensabile lavoro che ognuno di voi – sottolinea Infantino rivolgendosi alla platea – ha fatto, sta facendo e farà per lo sviluppo del calcio sammarinese. Delle 211 Federazioni affiliate, solo una è campione del mondo. Ciononostante, tutte – nessuna esclusa – può e deve pensare che garantire l’accesso al calcio a bambini e bambini, sia la propria Coppa del Mondo”.

“Un grandissimo onore poter ospitare a San Marino il Presidente Infantino – commenta Marco Tura, Presidente della FSGC –. La sua presenza qui, nonostante una fittissima agenda e a meno di due mesi dall’inizio dei Mondiali in Qatar, ci dà la misura degli ottimi rapporti tra la Federcalcio di San Marino e la FIFA, nonché dei rapporti di stima e amicizia che ci legano al suo Presidente”.

Concetti ribaditi anche in occasione dell’Udienza dai Capitani Reggenti S.E. Oscar Mina e S.E. Paolo Rondelli, avvenuta questa mattina a Palazzo Pubblico. Infantino è stato introdotto alla Suprema Magistratura dal Segretario per lo Sport Teodoro Lonfernini, che ha sottolineato l’importanza della presenza dell’illustre ospite in territorio in queste ore.

“Lo sport ed il calcio in particolare, è un veicolo incredibile di valori: lavorare sodo per ottenere risultati, rialzarsi dopo una sconfitta o imparare a comportarsi secondo regole precise – ricorda Infantino nella sala del Consiglio Grande e Generale – sono solo alcuni degli insegnamenti del calcio, che specie nei più giovani attecchiscono contribuendo alla formazione dei cittadini del domani. La presenza del Presidente della FIFA a San Marino fa sì che oggi la Repubblica di San Marino sia la capitale mondiale del calcio: per me è sempre un piacere trovarmi qui e spero di tornare molto presto”.

In chiusura, Infantino condivide con i presenti un concetto tutt’altro che banale: “Nel sistema mondiale del calcio, San Marino e Brasile sono allo stesso identico livello. Hanno infatti la stessa dignità e capacità di veicolare i valori di unione e gioco di squadra che il calcio di pregia di sviluppare. In particolare, alla luce di quanto possiamo vedere nel mondo di oggi, sono elementi di straordinaria importanza”.

FSGC | Ufficio Stampa

]