Indietro
giovedì 6 ottobre 2022
menu
Calcio Serie D

Corticella-Sammaurese 1-3

In foto: (Foto Sammaurese)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 4 set 2022 17:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CORTICELLA-SAMMAURESE 1-3

IL TABELLINO
CORTICELLA: Bruzzi, Tcheuna, Menarini, Cudini, Esse, Ercolani, Oubakent, Campagna, Trombetta, Amayah, Biondelli. A disp.: Cinelli, Mambelli, Bonfiglioli, Alberti, Marchetti, Leonardi, Casazza, Salvatori, Larhrib. All. Miramari.

SAMMAURESE: Piretro, Masini, Bolognesi, Benedetti, Scarponi, Maggioli, Casadio, Haruna, Merlonghi, Bonandi, Misuraca. A disp.: Zavatti, Canalicchio, Manfroni, Angelini, Bonafede, Romano, Cremonini, Barbatosta, Maltoni. All. Martini.

RETI: 54′ Campagna, 67′ (rig.) Merlonghi, 73′ e 94′ Maltoni.

CRONACA E COMMENTO
Buona la prima in campionato per la Sammaurese, che espugna il “Biavati” in rimonta e, battendo 3-1 il Corticella sul suo terreno, guadagna i primi tre punti della stagione 2022/2023.

Avvio di gara combattuto con un goal annullato ai bolognesi e poi un’occasione buona che sfuma per Merlonghi. La partita è vivace e verso la mezz’ora si intensificano le chance: prima Merlonghi manda sul fondo (25′), poi Biondelli non trova la porta (28′). Passano i minuti e gli emiliani cercano di alzare il ritmo, tuttavia Menarini calcia fuori di poco (35′) e due minuti più tardi Piretro è bravo in uscita su Oubakent (37′). Verso fine frazione Bonandi tenta una pennellata su punizione, ma la sfera termina alta.

A inizio ripresa sprint della compagine di Miramari che, dopo un tiro alto di Haruna e una parata strepitosa di Piretro su Campagna, trova il vantaggio grazie allo stesso Campagna, abile a saltare Piretro e depositare in rete nonostante il tentativo di salvataggio di Benedetti. La reazione della Sammaurese è affidata al duo Masini-Maltoni, con però quest’ultimo che, neoentrato, non trova il tap-in vincente su assist del numero 2. Si tratta comunque del preludio al pareggio, che giunge al 67′. Atterrato in area Bolognesi, il direttore di gara concede la massima punizione: sul dischetto si presenta Merlonghi che non sbaglia. Gli uomini di Martini ci credono e operano il sorpasso al 73′ con Maltoni, che di prima infila il bis su suggerimento di Barbatosta. Finale con un pizzico di sofferenza (da segnalare un’inzuccata alta di Leonardi), ma la Sammaurese riesce anche a calare il tris con la doppietta di un favoloso Maltoni, esultando al triplice fischio esulta.

Ora la Sammaurese è attesa dal debutto casalingo con il Real Forte Querceta.