Indietro
giovedì 6 ottobre 2022
menu
FSGC

Campionato BKN301: vincono Tre Fiori e La Fiorita, pari tra Libertas e Folgore

In foto: (©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 4 set 2022 18:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ancora gol e spettacolo nei tre posticipi domenicali della prima giornata di Campionato Sammarinese BKN301. Tre Fiori e Fiorita tengono il passo delle squadre vincenti negli anticipi (Virtus, Cosmos, Juvenes-Dogana e Pennarossa) e portano a casa i primi tre punti dell’anno. Pari a reti bianche tra Libertas e Folgore sul campo di Montecchio.

La squadra di Andy Selva liquida con un netto 4-0 un Faetano mai in partita. Nel primo tempo gialloblu vicini al gol in ben due occasioni: prima colpisce il legno Dolcini dopo la parata di Magnani, poi poco dopo la mezzora Tommaso Bernardi trova la traversa. Nella ripresa si scatenano i gialloblu di Fiorentino che passano al 52’ con Falzetta su assist di Dolcini. Pochi minuti più tardi arriva anche il gol di Gjurchinoski su servizio di Bernardi. I cambi sorridono anche a Selva che dalla panchina trova il tris: dopo pochi minuti dal loro ingresso, Nicola Della Valle crossa dal limite per Ciccione che insacca il 3-0. Poker al 84’ grazie a Michael Traini che si guadagna e trasforma un calcio di rigore.

Vittoria anche per la Fiorita che batte il Cailungo con una rete per tempo (2-0). A metà della prima frazione i gialloblu di Montegiardino vanno in rete con Vitaioli dopo un’azione sviluppata da corner ma l’assistente di Kaddoudi annulla per fuorigioco. Il gol però arriva verso la fine del primo tempo con Bartolini che duella in area con Iuzzolino, l’attaccante ha la meglio e di testa batte il neoacquisto rossoverde Elia Benedettini per l’1-0. Ad inizio ripresa arriva il raddoppio della Fiorita, ed è un gioiello su punizione di Armando Amati che pennella una punizione perfetta che si infila all’incrocio (52’). Cailungo che verso la fine vede anche l’espulsione di Ferrari per doppia ammonizione.

L’unico pareggio di tutta la prima giornata è quello tra Libertas e Folgore (0-0). Nella prima frazione protagonista l’estremo difensore della Folgore Pollini che al 18’ compie due grandi parate: prima sul tentativo di Mingucci respinge col piede poi sul prosieguo dell’azione respinge l’incornata di Bucci. Palla-gol anche per la Folgore alla mezzora con la bella punizione di Sartori che pizzica la traversa. Nella ripresa è ancora Pollini, il migliore in campo, che dice di no sul colpo di testa a botta sicura di Pesaresi (77’) e salva i suoi.

FSGC | Ufficio Stampa