Indietro
venerdì 7 ottobre 2022
menu
Basket Serie A2

Amichevole RivieraBanca Basket Rimini-Staff Mantova 83-72

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 21 set 2022 22:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Amichevole RivieraBanca Basket Rimini-Staff Mantova 83-72 (parziali 12-20, 39-39, 60-57)

IL TABELLINO
RIMINI: Ogbeide 17, Johnson 14, Arrigoni 12, Anumba 9, Meluzzi 9, Scarponi 9, D’Almeida 6, Masciadri 4, Tassinari 3, Bedetti, Morandotti. All. Ferrari, Zambelli, Middleton.

MANTOVA: Veronesi 20, Criconia 11, Calzavara 11, Ross 9, Morgillo 8, Janelidze 6, Thioune 5, Cortese 2, Guerrieri. All. Valli, Zanco, D’Amelio.

CRONACA E COMMENTO
Scrimmage positivo per RivieraBanca Basket Rimini, che sul campo neutro di Anzola dell’Emilia supera la Staff Mantova, ad onor di cronaca priva di Palermo e Miles, alzando il livello di gioco dopo un brutto primo quarto. Buona prova da parte di tutto il gruppo, finalmente al completo, che ha mostrato picchi d’intensità molto interessanti; ora si torna in palestra per qualche giorno prima di assaggiare nuovamente il ritmo partita con l’amichevole di sabato al Flaminio contro la Fortitudo, a porte aperte ed ingresso libero.

Inizio favorevole ai lombardi che grazie al tiro da tre punti piazzano il primo allungo (2-10 al 3′); Rimini cerca sotto canestro Ogbeide e Johnson sul perimetro, ma Ferrari è costretto a chiamare timeout dopo un’altra tripla di Mantova (5-13 al 6′). In chiusura di primo quarto i biancorossi trovano forze fresche dalla panchina con D’Almeida e prova a ricucire il divario (12-20).

È ancora Mantova a cominciare a meglio il secondo quarto con un parziale di 5-0, ma i biancorossi arrivano vicini agli avversari con le bombe di Tassinari e Scarponi, oltre a due canestri consecutivi di Arrigoni (26-27 al 14′). Anumba piazza una schiacciata clamorosa dopo aver firmato il vantaggio, dall’altra parte però Mantova risponde con due triple in fila (35-32 al 17′). In chiusura di secondo quarto gli Stings pareggiano i conti (39-39).

Buon inizio di terzo quarto per RivieraBanca sotto canestro, con capitan Arrigoni ed Ogbeide che schiaccia di potenza prima del canestro in volo di Johnson che forza un altro time out per Mantova (49-41 al 24′). I biancorossi trovano ancora più ritmo ed arrivano sopra la doppia cifra di vantaggio, ma la Staff riprende la vena realizzativa dall’arco segnando tre volte di fila per concludere il terzo quarto (60-57).

Subito due triple di Meluzzi ed Anumba ad aprire il quarto periodo (66-61 al 32′). Rimini continua a trovare bene Ogbeide nei pressi del ferro e si gode anche un’altra tripla di Johnson, che scollina così quota 10 punti personali. Mantova prova ad accorciare (77-69 al 37′), ma nel finale RivieraBanca allunga definitivamente col trio Ogbeide-Arrigoni-D’Almeida e si aggiudica l’amichevole (83-72).

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

L’intervista post partita di coach Mattia Ferrari