Indietro
menu
le comunità insieme

A Bellariva il "con i migranti" e le parole di papa Francesco

In foto: a bellariva
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 25 set 2022 13:27 ~ ultimo agg. 14:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ iniziata alle 9,30 alla parrocchia di Bellariva la giornata mondiale dei migranti e dei rifugiati, che si celebra in tutte le diocesi. In programma momenti di confronto, dialogo interreligioso, preghiera. La conclusione alle 16,30 con la messa presieduta dal Vescovo Lambiasi.

E da Matera, dove si è svolto il congresso eucaristico le parole forti di Papa Francesco, che trae spunto dal vangelo domenicale e ripresa dal Monsignor Perego, presidente della fondazione Migrantes:  “Da Matera papa Francesco ha coniugato la parabola del ricco epulone e di Lazzaro con la mensa dei ricchi da cui sono esclusi i poveri, che sono anche i migranti che fuggono da miseria, sfruttamento e guerra“, spiega l’arcivescovo di Ferrara-Comacchio  dopo le parole del Pontefice pronunciate durante la preghiera mariana dell’Angelus. “Da Matera e dalla tavola eucaristica- ha concluso monsignore Perego- è venuto un messaggio forte per costruire il futuro con i migranti

 

]