Indietro
menu
Stop fino a tre mesi

Vendita alcol oltre l'orario. Minimarket recidivi rischiano la chiusura

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 1 ago 2022 14:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Erano stati già sanzionati e diffidati negli ultimi 10 giorni ma nonostante tutto hanno continuato a vendere bevande alcoliche oltre l’orario consentito. E così due mini market di Marina centro e Miramare, pizzicati ancora in flagrante, ora rischiano grosso. Le violazioni sono state riscontrate a seguito dei numerosi controlli messi in campo dagli agenti in borghese della Squadra Amministrativa della Polizia Locale di Rimini che, nei due servizi serali di sabato e domenica scorsi a Marina Centro e lungo i viali delle regine, hanno controllato oltre 20 attività di vendita al dettaglio per il contrasto alla vendita irregolare di alcol.

Le sanzioni contestate ad entrambi i mini market si riferiscono alla vendita di bevande alcoliche dopo le ore 24 e prevedono una multa di oltre 6600 euro per ciascuno. Sanzione che i due titolari delle attività avevano già avuto meno di 10 giorni fa con la diffida. Avvertimento disatteso che adesso farà scattare, considerata la seconda sanzione entro i 2 anni dalla prima, un periodo di chiusura del locale definito dalla Prefettura che può arrivare anche a 3 mesi.