Indietro
martedì 9 agosto 2022
menu
Al Parco degli Artisti

Taca Sgond: giovedì 4 agosto una serata dedicata a Secondo Casadei

In foto: Secondo Casadei e il suo violino
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 2 ago 2022 15:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una serata dedicata a Secondo Casadei, il leggendario simbolo della Romagna e autore dell’inno di una terra che anche grazie alla musica del Maestro trasmette il suo sorriso.

Tornano gli spettacoli gratuiti offerti alla città dalla clinica Nuova Ricerca. Dopo due anni di pausa causati dalle restrizioni imposte dalla pandemia, la produzione 2022 è dedicata al racconto della storia di un uomo che ha fatto ballare quattro generazioni.

L’appuntamento è giovedì 4 agosto, alle 20.30 al Parco degli Artisti (via Marecchiese, zona ex tiro a volo).

I biglietti gratuiti sono in distribuzione presso le sedi della clinica Nuova Ricerca a Rimini, Santarcangelo e Villa Verucchio. La serata è organizzata col patrocinio e la collaborazione del Comune di Rimini.

Il titolo della serata, Taca Sgond, aggiorna l’incitamento che all’inizio del secolo scorso si diffuse in Romagna per far partire la musica che faceva ballare la Romagna: Taca Zaclèn!

Così come le serate dedicate in passato a Fred Buscaglione, a Gianni Fabbri e alla riminesità, anche in questa occasione la musica farà da colonna sonora al racconto di colui che nel 1954 compose Romagna Mia, l’inno di un popolo.

Anni nei quali la musica di Secondo Casadei dava un briciolo di serenità dopo la Guerra, anni in cui si oppose all’invadenza della musica da oltreoceano cercando un mix vincente, oltre ad essere un pioniere dell’organizzazione delle orchestre e della comunicazione delle serate.

A far da colonna sonora al racconto, sul palco dell’Arena degli Artisti saliranno Moreno il Biondo con l’Orchestra Grande Evento, i maestri di ballo del territorio, con gli intermezzi del comico Giampiero Pizzol e l’esibizione di Angela Benelli, prima violinista dell’Orchestra Ennio Morricone.

Un ringraziamento particolare – scrive l’organizzazione in una nota – alle Edizioni Musicali Casadei Sonora, da più di 70 anni custode del patrimonio artistico del Maestro Secondo Casadei.

Il biglietto gratuito è prenotabile al 349 2364464, anche via whatsapp.

Altre notizie