Indietro
sabato 1 ottobre 2022
menu
Campionato Sammarinese

Nuove sfide per Matteo Prandelli e Tommaso Guidi, nuovi acquisti della SS Cosmos

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 9 ago 2022 12:30 ~ ultimo agg. 10 ago 00:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Matteo Prandelli e Tommaso Guidi sono tra i volti nuovi della Società Sportiva Cosmos. Conosciamo meglio entrambi gli attaccanti italiani approdati al club calcistico sammarinese.

Prandelli, classe 1988, ha non solo vissuto annate importanti e ricche di soddisfazioni in diversi club calcistici come Siena, Como, Messina, Colligiana, Sambenedettese, Flaminia, Rieti, La Fiorita e Victor San Marino ma vinto anche due campionati (C2 con Valle del Giovenco e serie D con la Samb). Finora il suo bottino realizzativo è di circa 90 gol tra serie C, D ed Eccellenza.

La nuova punta della Cosmos afferma: “Sono molto contento di essere approdato alla Cosmos nonché molto carico e motivato per la nuova stagione. I dirigenti gialloverdi hanno allestito una squadra molto forte e competitiva; non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi con i miei nuovi compagni e di aiutare la Cosmos a lottare per qualcosa di importante! Conosco già parecchi dei componenti della squadra e sono ben felice di poter giocarci insieme perché abbiamo un ottimo rapporto anche fuori dal campo. Inoltre, avrò il piacere e la fortuna di ritrovare mister Berardi, con il quale ho vissuto una bella esperienza ai preliminari della Conference League”.

Guidi, classe 1998, cresciuto nelle giovanili del Rimini fino ad approdare in prima squadra, successivamente ha giocato nel San Marino, nel Santarcangelo, nel Fiorentino e a La Fiorita riuscendo a vincere con quest’ultimo club un Campionato Sammarinese, una Coppa Titano e una Supercoppa Sammarinese. Ha anche segnato finora in carriera una ventina di reti.

Il neo attaccante gialloverde dichiara: “È una sfida nuova per me, ma non mi tuffo affatto nel vuoto: il progetto e la squadra sono molto competitivi. I dirigenti e l’allenatore mi hanno convinto subito a far parte della Società Sportiva Cosmos”.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Società Sportiva Cosmos