Indietro
venerdì 30 settembre 2022
menu
Semifinale scudetto

Gara1: San Marino-Grosseto 4-1

In foto: San Marino Baseball
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 19 ago 2022 01:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Comincia bene la semifinale scudetto del San Marino Baseball. I Campioni d’Italia hanno inaugurato la serie con la Spirulina Becagli Grosseto con un 4-1 nel quale spicca la no-hit di Centeno in 5 inning e le battute extra base che hanno aperto subito il match (doppi di Celli e Angulo al 1°, fuoricampo di Epifano al 2°). Sono otto le valide sammarinesi, mentre i maremmani ne hanno messa a segno una: il fuoricampo di Albert al 6°.

LA CRONACA. Contro un cliente tosto come Jonathan Carbo il line-up di casa comincia subito bene, col back-to-back di doppi di Celli e Angulo per l’1-0. Al secondo basta un giro di mazza per il raddoppio ed è quello di Erick Epifano, che la manda fuori dalle recinzioni per il solo-homer del 2-0. Sul monte, intanto, Centeno controlla la situazione e nei suoi 5 inning non concede valide ma solo quattro basi ball: una al 1°, una al 2° e due al 4°. Tutto questo a fronte di 8 strikeout.

Dopo aver sprecato una situazione di uomini agli angoli al 3°, al 4° la gara prende definitivamente la via del Titano. Con due in base e due eliminati, il contatto di Celli si trasforma in una palla alta che cade appena dopo gli interni: entrano due punti, uno dei quali su errore di tiro: 4-0.

Al 6° il monte sammarinese è di proprietà di Kourtis, il cui secondo lancio è però incontrato bene da Albert per il fuoricampo da un punto, 4-1. Il rilievo non si perde d’animo, infila tre out di fila al 6° e al 7° concede solo una base ball a Herrera. San Marino vince 4-1.

Nella serata di venerdì, alle 20.30, gara2.

SAN MARINO BASEBALL-BBC SPIRULINA BECAGLI GROSSETO 4-1

GROSSETO: Albert ec (1/3), Chelli es (0/2), Barcelan 3b (0/2), Loardi ed (0/3), Herrera ss (0/0), Sgnaolin 1b (0/3), Ambrosino dh (0/3), Biscontri r (0/3), Vaglio 2b (0/2).

SAN MARINO: Ferrini 3b (1/4), Celli dh (2/4), Angulo 2b (1/3), Lino r (1/2), Ustariz 1b (1/2), Leonora es (0/3), Pieternella (Batista) ed (0/3), Epifano ss (1/2), Pulzetti ec (1/3).

GROSSETO: 000 001 0 = 1 bv 1 e 1
SAN MARINO: 110 200 X = 4 bv 8 e 0

LANCIATORI: Carbo (L) rl 4, bvc 6, bb 3, so 4, pgl 3; Noguera (r) rl 2, bvc 2, bb 0, so 4, pgl 0; Centeno (W) rl 5,
bvc 0, bb 4, so 8, pgl 0; Kourtis (S) rl 2, bvc 1, bb 1, so 2, pgl 1.

NOTE: fuoricampo di Epifano (1p. al 2°) e Albert (1p. al 6°); doppi di Celli (2), Angulo, Lino e Pulzetti.