Indietro
menu
legno per arredamento

Marinelli finalizza l'acquisto delle Industrie Valentini. Elezione RSU, si afferma la Cgil

In foto: le ormai ex industrie valentini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 lug 2022 09:51 ~ ultimo agg. 11:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 30 giugno la Marinelli ha finalizzato l’acquisto del ramo produttivo delle Industrie Valentini di Rimini, la principale azienda del settore legno arredamento del territorio. Nello stesso giorno si sono concluse le elezioni della RSU aziendale. La Fillea Cgil di Rimini ha ottenuto tutti i 4 seggi disponibili.

Su 90 votanti, la Fillea Cgil ha ottenuto 79 preferenze pari all’88,8% dei voti. Sono stati eletti: Mancini Pier Luigi, Giacomini Giuseppe, Sacchini Claudio, Montebelli Maurizio. La partecipazione ha visto una percentuale di votanti pari all’80,3%.

A settembre 2021 la società Marinelli vinse l’asta presso il Tribunale di Rimini che gli permise di aggiudicarsi Industrie Valentini. Da quel momento l’impegno delle Organizzazioni Sindacali, è stato quello di garantire a tutti i lavoratori addetti al ramo produttivo il mantenimento dei diritti precedenti al trasferimento, compresa l’anzianità di servizio e l’applicazione del contratto aziendale sottoscritto con Industrie Valentini.

Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto – dichiara Renzo Crociati, segretario generale FILLEA CGIL di Rimini – in maniera particolare ringrazio tutti coloro hanno partecipato al voto e tutti i candidati che si sono resi disponibili accettando di assumersi, insieme alla nostra categoria sindacale, un’importante responsabilità nei confronti di tutti i lavoratori. Un rapporto che esce rafforzato anche in vista delle prossime scadenze legate in particolare all’avvio del confronto sul contratto aziendale”.. Questo risultato conferma l’importanza dell’attività sindacale in un’ azienda strategica per il territorio. Il lavoro portato avanti dalla RSU uscente e dal Sindacato ci ha portato ad ottenere importanti risultati per i lavoratori in anni molto complicati”.