Indietro
domenica 14 agosto 2022
menu
A Misano e Rioveggio

I piloti della Scuderia San Marino vanno a podio nel weekend

In foto: Il podio di Colombini/Zonzini e Privitelio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 4 lug 2022 16:15 ~ ultimo agg. 23:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il primo dei piloti della Scuderia San Marino che può ritenersi soddisfatto è Ugo Federico Bagnasco. Alla prima uscita stagionale del MINI Challenge Italia, categoria EVO, il pilota sammarinese ha chiuso entrambe le prove in terza posizione. La seconda tappa in calendario prevista tra poco meno di due settimane: si corre il 16 e 17 luglio al Mugello.

A Misano è andato in scena lo spettacolo del Fanatec GT World Challenge Europe, al quale ha partecipato anche l’italiano Mattia Drudi. Prima gara in chiaroscuro: un problema al pit-stop ha rallentato la corsa, conclusa al 11° posto. Mentre in Gara2 – dopo una qualifica chiusa in settima posizione – un incidente e un guasto tecnico per il compagno di squadra Lorenzo Patrese hanno fatto sfilare la loro macchina nelle ultime posizioni, quando la quinta piazza sembrava ormai assicurata.

Per le quattro ruote, sempre sul circuito romagnolo, si è tenuto anche il Lamborghini Super Trofeo Europa, che ha portato dei buoni risultati. Nella categoria LC Cup Luciano e Donovan Privitelio ottengono il terzo posto in Gara1; la seconda prova si conclude con un ritiro per i due. Emanuel Colombini ed Emanuele Zonzini – impiegati nella categoria Pro-Am – impattano contro una penalità in Gara1 chiusa inizialmente al terzo posto, poi convalidata in ottava posizione. La seconda prova si chiude, questa volta sì, con l’arrivo sul gradino più basso del podio.

Sorridono anche Paolo Meloni e Massimiliano Tresoldi: i due piloti hanno chiuso Gara1 in sesta posizione, mentre migliorano decisamente in Gara2 concludendo in seconda piazza nella categoria Am del GT4 European Series.

Infine, arriva un trofeo anche per Nicolas Tagliaferri nei kart. A Rioveggio il pilota della Scuderia incontra qualche difficoltà nelle qualifiche, ma chiude la gara in seconda posizione.

Ufficio stampa Scuderia San Marino
Matteo Pascucci