Indietro
mercoledì 10 agosto 2022
menu
a settembre

Si Fest e premio Marco Pesaresi. La fotografia protagonista a Savignano

In foto: De FranciscisA01 Delhirium
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 30 giu 2022 13:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Torna, per il ventunesimo anno, il Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea, concorso collegato al SI FEST, lo storico festival di fotografia di Savignano sul Rubicone. Promosso dal Comune di Savignano sul Rubicone, con la collaborazione del Comune di Rimini e la segreteria organizzativa di Savignano Immagini, il premio ricorda la straordinaria figura del fotografo riminese Marco Pesaresi finanziando progetti di fotoreportage capaci di distinguersi per il valore innovativo.

Aperto gratuitamente a fotografi di ogni nazionalità nati a partire dal 1° gennaio 1982, il concorso mette in palio 5.000 euro da utilizzare per completare un progetto di fotoreportage, preferibilmente dedicato a una singola tematica e non ancora pubblicato o esposto nella stessa forma con cui lo si candida al concorso. Per partecipare è necessario trasmettere le fotografie del progetto, raccolte in portfolio; se il lavoro non si è ancora concretizzato in immagini o ne conta un numero esiguo, l’autore può inviare la descrizione del progetto e allegare un portfolio o un progetto precedente.

Le candidature sono aperte fino alle 23.59 (CET) di domenica 14 agosto 2022 e vanno presentate compilando il modulo disponibile online. Il vincitore sarà proclamato durante il weekend inaugurale del 31° SI FEST (9-10-11 settembre 2022). A decretarlo sarà una giuria qualificata, presieduta dal direttore artistico del SI FEST Alex Majoli e composta anche da Mario Beltrambini (Savignano Immagini), Piero Delucca (Comune di Rimini), Giulietta Palumbo (Magnum Photos) e da Andrea De Franciscis, vincitore del Premio Marco Pesaresi 2021 con il progetto Delhirium, che sarà presentato in mostra proprio in quest’edizione del SI FEST. Come successo per De Franciscis, anche il nuovo vincitore fra un anno esporrà il progetto completato all’edizione 2023 del SI FEST.

Altre notizie