Indietro
giovedì 30 giugno 2022
menu
Calcio Serie D

Rimini-Lentigione in diretta su Sportitalia

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 20 mag 2022 17:27 ~ ultimo agg. 21 mag 09:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sarà una domenica spartiacque quella che vivrà la Serie D. Con le partite del 22 maggio alle 16.00 si concluderà la fase regolare dei Gironi D, F, H e I ed al contempo si giocherà la prima giornata del Triangolare che coinvolgerà i Gironi A, B e C per l’assegnazione dello Scudetto 2021/2022. Sempre domenica scenderanno in campo le squadre dell’A, B, C ed E per il primo turno dei Play Off e per gli incontri dei Play Out. In campo anche il Girone G con la 33^ giornata.

Per quanto riguarda la sfida per il titolo, chi perde gioca la seconda gara, chi vince riposa. In caso di parità torna in campo il sodalizio impegnato tra le mura amiche.

Play Off in gara unica: In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà alla fase successiva, la società meglio classificata al termine del campionato.

Play Out in gara unica: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari verranno disputati due tempi supplementari e, persistendo parità, retrocederanno al Campionato d’Eccellenza Regionale le squadre peggiori classificate al termine del Campionato.

Anticipi
Mariglianese-Francavilla (H) e Real Aversa-Trapani (I) di disputano sabato alle 15.00, Arezzo-Follonica Gavorrano (E) alle 20.30.

Variazioni di orario
Alle 14.30 prende il via Lanusei-Ostiamare e Afragolese-Muravera (G), alle 15.00 Aprilia-Carbonia, Sassari Latte Dolce-Nuova Florida e Insieme Formia-Torres (G).

Variazioni di campo
City Nova-Arzignano (T1) si gioca al campo “Guazzelli” di Cerro al Lambro (Mi), Legnano-Folgore Caratese (B) al “Brera” di Pero (Mi), Afragolese-Muravera (G) al “Caduti di Brera” di Napoli, Virtus Matino-Brindisi (H) al comunale di Ugento (Le).

Rimini-Lentigione in diretta su Sportitalia
Domenica 22 maggio alle 16.00 Sportitalia trasmetterà in diretta la partita della 38^ e ultima giornata del Girone D della Serie D Rimini-Lentigione. Tutto live sul canale 60 del Digitale Terrestre e in HD sul canale 560. Live anche sull’app di Sportitalia scaricabile in modo gratuito su dispositivi IOS e Android. La partita sarà disponibile anche on demand. La telecronaca è affidata a Emanuele Vento.

Le designazioni arbitrali
Titolo Campione d’Italia – Triangolare A, B e C – 1^ giornata
City Nova-Arzignano (Mario Picardi di Viareggio). Riposa: Novara

Play Off – 1^ turno
Girone A
Sanremese-Bra (Carlo Esposito di Napoli)
Casale-Varese (Flavio Fantozzi di Civitavecchia)

Girone B
Casatese-Brusaporto (Luca Tagliente di Brindisi)
Legnano-Folgore Caratese (Valerio Bocchini di Roma 1)

Girone C
Adriese-Luparense (Lucio Felice Angelillo di Nola)
Union Clodiense-Campodarsego (Paul Mihalache di Terni)

Girone E
Poggibonsi-Pianese (Alessandro Silvestri di Roma 1)
Arezzo-Follonica Gavorrano (Dylan Marin di Portogruaro)

Play Out
Girone A
Fossano-RG Ticino (Antonio Di Reda di Molfetta).

Girone B
Villa Valle-Caravaggio (Valerio Vogliacco di Bari)

Girone C
Ambrosiana-Delta Porto Tolle (Emanuele Ceriello di Chiari)

Girone E
Rieti-Foligno (Davide Gandino di Alessandria)

Campionato
Girone D
San Donnino-Progresso (Simone Di Renzo di Bolzano), Real Forte Querceta-Sammaurese (Federico Muccignato di Pordenone), Mezzolara-Tritium (Giacomo Rossini di Torino), Correggese-Forlì (Luca Selvatici di Rovigo), Fanfulla-Prato (Paolo Isoardi di Cuneo), Aglianese-Bagnolese (Cosimo Delli Carpini di Isernia), Alcione-Sasso Marconi (Filippo Colaninno di Nola), Rimini-Lentigione (Domenico Castellone di Napoli), Athletic Carpi-Seravezza (Costantino Cardella di Torre del Greco), Ghiviborgo-Ravenna (Riccardo Leotta di Acireale).

Girone F
Montegiorgio-Tolentino (Marco Marchioni di Rieti), Aurora Alto Casertano-Notaresco (Carlo Palumbo di Bari), Recanatese-Chieti (Deborah Bianchi di Prato), Trastevere-Matese (Silvia Gasperotti di Rovereto), Atletico Terme Fiuggi-Castelfidardo (Federico Olmi Zippilli di Mantova), Nereto-Vastese (Giuseppe Lascaro di Matera), Porto D’Ascoli-Alma Juventus Fano (Antonio Liotta di Castellammare di Stabia), Vastogirardi-Castelnuovo Vomano (Simone Gavini di Aprilia), Pineto-Sambenedettese (Andrea Migliorini di Verona).

Girone G
Gladiator-Vis Artena (Adam Collier di Gallarate), Aprilia-Carbonia (Gerardo Garofalo di Torre del Greco), Afragolese-Muravera (Simone Gerardo Caruso di Viterbo), Sassari Latte Dolce-Nuova Florida (Giorgio Bozzetto di Bergamo), Atletico Uri-Arzachena (Antonio Monesi di Crotone), Insieme Formia-Torres (Raimondo Borriello di Arezzo), Lanusei-Ostiamare (Mattia Nigro di Prato), Giugliano-Cassino (Dario Duzel di Castelfranco Veneto), Real Monterotondo-Cynthialbalonga (Enrico Cappai di Cagliari).

Girone H
Mariglianese-Francavilla (Adil Bouabid di Prato), Casarano-Altamura (Alessio Marra di Mantova), Bisceglie-Nola (Leonardo di Mario di Nola), Gravina-Fasano (Andrea Rizzello di Cuneo), Nardò-Molfetta (Simone Pistarelli di Fermo), Casertana-San Giorgio (Davide Galiffi di Alghero), Audace Cerignola-Sorrento (Roland Jules Mbei Tona Andeng di Cuneo), Lavello-Rotonda (Cristiano Ursini di Pescara), Virtus Matino-Brindisi (Filippo Okret di Gradisca D’Isonzo), Bitonto-Nocerina (Alberto Poli di Verona).

Girone I
Real Aversa-Trapani (Alessandro Gresia di Piacenza), Biancavilla-Castrovillari (Riccardo Fichera di Milano), Licata-Giarre (Andrea Zoppi di Firenze), San Luca-Troina (Gabriele Cagliari di Cagliari), Gelbison-Santa Maria Cilento (Gianluca Catanzaro di Catanzaro), Portici-Sancataldese (Guido Verrocchi di Sulmona), Fc Lamezia-Rende (Emanuele Vittorio Teghille di Colorno), Paternò-Cittanova (Davide Santarossa di Portogruaro), Cavese-Acireale (Marco Peletti di Crema).