Indietro
menu
verso le elezioni

Riccione Coraggiosa si presenta: "Vogliamo una città più inclusiva ed ecologista"

In foto: Le donne e gli uomini di Riccione Coraggiosa
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 21 mag 2022 19:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una città più inclusiva, più ecologista, più progressista. Insomma, più coraggiosa. Sono i candidati della lista Riccione Coraggiosa, a sostegno della candidata sindaco per il centrosinistra, Daniela Angelini, a declinare le priorità della Riccione che verrà. Una Riccione che secondo il coordinatore della lista, Romeo Sperindio, nutre un sentimento di cambiamento: “Basta con il centrodestra, serve una svolta”.

“Una comunità coesa e aperta, ecco cos’è mancato finora – affermano gli esponenti di Riccione Coraggiosa -. Bisogna tornare a fare politica partendo dal basso, ascoltando i problemi reali delle persone, a partire dalle fasce deboli”, dicono in coro. Impiego delle energie rinnovabili, coesione sociale e dignità del lavoro sono solo alcuni temi al centro del programma.

Questa mattina, sulla terrazza Siestina 65, c’era anche la candidata sindaco Daniela Angelini, che ha ringraziato i componenti di Riccione Coraggiosa per aver saputo tenere unita la coalizione di centrosinistra, dimostrando grande senso di responsabilità.