Indietro
menu
nuovi focolai in RSA

Report Ausl Romagna. Calano ancora i contagi ma crescono i ricoveri

In foto: repertorio
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 mag 2022 15:57 ~ ultimo agg. 16:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dal report dell’Ausl Romagna sulla situazione del coronavirus tra il 2 e l’8 maggio emerge un nuovo calo dei contagi non accompagnato però da un calo dei ricoveri. Questa settimana sono stati eseguiti 23.925 tamponi (molecolari e antigenici) registrando 5.587 nuovi casi positivi (23.4%) con un calo delle nuove positività sia in termini assoluti (- 1197) che percentuali. Il tasso di occupazione di posti letto è in crescita: in totale sono ricoverati 197 pazienti rispetto ai 182 della settimana precedente.

In provincia di Rimini i nuovi casi sono stati 1.399, rispetto ai 1.719 della settimana precedente. Sei i decessi. I casi attivi risultano scesi da 2.167 a 1.848. In Romagna c’è sempre in testa Ravenna che ha avuto 2.136 nuovi casi.

Il tasso d’incidenza totale dei nuovi casi negli ultimi sette giorni su 100.000 abitanti cala sia nel distretto di Rimini, da 540 a 429, che in quello di Riccione, da 522 a 415.


In provincia di Rimini si registra un focolaio in ambito ospedaliero, come la settimana precedente, mentre quelli in residenze sanitarie assistite sono due (nessuno la settimana precedente).