Indietro
menu
Verso il voto

Per Cecchetto l'incontro col Surfing Club di Riccione

In foto: Cecchetto al Surfing Club
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 8 mag 2022 18:26 ~ ultimo agg. 9 mag 15:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il candidato sindaco di Riccione Claudio Cecchetto ha incontrato il Surfing Club, un’associazione che cerca una sede che diventi casa. “In questo momento siamo accampati presso il Club del Sole grazie alla disponibilità dei proprietari che ci permettono di occupare lo spazio con la nostra rimessa e con il nostro centro. La situazione però precaria e momentanea” ha spiegato il presidente Cristiano Tonti. Cecchetto ha risposto dicendo che il comune deve accorgersi di loro: “il surfing club – ha detto il candidato – può diventare un polo attrattivo di giovani sani, che amano il mare, che portano con sé amici, figli, famiglie, per condividere esperienze. Può diventare uno dei motori di un turismo esperienziale e sostenibile. Un nuovo modo di vivere la vacanza che genera un circolo virtuoso e sempre più ampio di presenze e che tiene lontano chi crea disturbo, disordine. Un passo verso una riqualificazione di maggior qualità dell’offerta che porterà ad una Riccione più sicura e destagionalizzata.” Sollecitato sul fatto che il surf viene praticato anche d’inverno, Cecchetto ha ribattuto “a Riccione la stagione non deve avere stagione“.