Indietro
sabato 2 luglio 2022
menu
Grand Prix Misano Truck

Partita a Misano World Circuit la grande festa del pianeta Truck

In foto: (Foto Snap Shot)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 21 mag 2022 17:10 ~ ultimo agg. 17:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

50 anni di Misano World Circuit e 30 anni di Grand Prix Misano Truck. Oggi è partito il grande happening del ‘pianeta truck’ e dalle prime ore della giornata s’è capito che davvero, dopo due anni difficili, il desiderio di stare insieme è altissimo. La speranza è di avvicinarsi molto alle 40.000 presenze che caratterizzavano la manifestazione prima della pandemia.

Tre gli ingredienti del weekend: la prima tappa, unica in Italia, del Goodyear FIA European Truck Racing Championship; il ritorno dei camion decorati, oltre 200 quelli selezionati, col loro pittoresco ritrovarsi con grafiche che spesso sono autentiche opere d’arte; infine l’area commerciale con le case costruttrici di truck ed i loro modelli sempre più ecologici coi test drive in pista e fuori.

MWC PRIMO CIRCUITO ITALIANO CERTIFICATO DA TUV SUD PER LA SOSTENIBILITA’ DEGLI EVENTI DEL MOTORSPORT
Questa mattina appuntamento speciale a MWC: è avvenuta la consegna ufficiale del riconoscimento ISO 20121 come standard per la Certificazione del Sistema di Gestione Sostenibile degli Eventi, rilasciata al Misano World Circuit da TÜV Italia. MWC è l’unico impianto del motorsport accreditato in Italia da TÜV SÜD.

“C’è una domanda di sostenibilità in forte ascesa – ha detto Francesco Scarlata, managing director business assurance division TUV ITALIA – con la tentazione di adottare scorciatoie. La certificazione ISO 20121 si seleziona lo standard migliore, è una norma impegnativa che impone un processo concreto nelle scelte quotidiane. Il raggio d’azione comprende la sostenibilità ambientale, sociale e di governance. Complimenti a MWC per quanto fatto e ora sono certo che germoglieranno altri progetti di sostenibilità”.

Per MWC erano presenti il presidente Luca Colaiacovo, il consigliere delegato Mariano Spigarelli e il managing director, Andrea Albani. “Oggi si corona un percorso avviato negli anni passati con il programma KiSS – hanno detto – che ora è sfociato nel progetto Misano Green Circuit. La sostenibilità globale di un’impresa è fondamentale nel panorama competitivo odierno e rappresenta un preciso dovere verso le future generazioni. Operiamo con questa sensibilità, coinvolgendo la struttura, il territorio e le filiere, in una dimensione orientata al futuro che la certificazione oggi certifica”.

SPETTACOLO ANCHE DOMENICA NEL GRANDE PADDOCK
Al Misano Grand Prix Truck da 30 anni si vive un’esperienza di grande festa e convivialità. Alla community dei camionisti è dedicato il Truck Show Music Party, a cura di Open Stage. Domani sul palco allestito alla MWC Square saranno protagonisti Santino Cardamone, già concorrente di X Factor, e Niko Albano.

TEST DRIVE
Anche domani spazio ai test drive, organizzati dai media partner Vado E Torno e Trasportare Oggi in collaborazione con le case costruttrici DAF, Iveco, Mercedes-Benz Trucks e Renault Trucks. Previsti sia giri in pista che in strada. Per i test è necessario prenotarsi allo stand nell’area prove (paddock 1).

Domani è atteso al Misano Grand Prix Truck Celestino Vietti, leader nella classifica mondiale di Moto2. Dalle 10.30 alle 12.00 Vietti sarà allo stand Iveco per incontrare i suoi fans e firmare autografi.

In pista s’è avviato il Goodyear FIA European Truck Racing Championship, appassionante sfida fra bisonti da 5,5 tonnellate alla prima tappa del 2022.

PROGRAMMA DI DOMENICA GOODYEAR FIA ETRC
9.45 WARM UP
10.55 QUALIFYING 2
11.00 SUPERPOLE
11.30 AUTOGRAPH SESSION
13.15 RACE 3
15.20 RACE 4

Info sportive sul Goodyear FIA ETRC: www.goodyearfiaetrc.com.

CONTINUA LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI – È ancora possibile acquistare i biglietti in prevendita. Sul sito misanocircuit.com e sulla piattaforma TicketOne è disponibile un biglietto circolare che comprende l’accesso alla tribuna, all’area sportiva e commerciale nel paddock e l’accesso alla MWC Square con tutte le sue proposte e iniziative speciali. In base alle aggiornate disposizioni normative, per accedere al circuito non occorre green pass e non sono previste limitazioni.