Indietro
sabato 21 maggio 2022
menu
Baseball Serie A

Mediolanum New Rimini sfida a San Marino i Campioni d'Italia

In foto: Baccelli, Romano e Di Giacomo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 5 mag 2022 12:21 ~ ultimo agg. 6 mag 11:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mediolanum New Rimini torna in trasferta nel prossimo weekend, a San Marino, sul diamante che il 19 agosto scorso consacrò i Titani campioni d’Italia. Gara 1 domani (venerdì) alle 19.00 e gara 2 sabato alle 15.00, salvo che il maltempo annunciato non incida sul programma.

È evidente la dimensione del confronto, che comunque sarà affrontato al solito con determinazione e concentrazione dai ragazzi di Mike Romano.

Dopo la doppietta nella sfida stracittadina coi Falcons Torre Pedrera, Mediolanum New Rimini collezionerà nella sua giovane storia un’altra partita da ricordare contro un San Marino fin qui imbattuto, già qualificato per la pool scudetto e spessissimo vincente per ‘manifesta’ prima del nono inning. Nell’ultimo turno, doppietta contro Modena per la squadra guidata dal manager Doriano Bindi.

“Dobbiamo valutare bene tutto – dice Mike Romano perché fra gli ultimi due turni di questa fase, da domani contro San Marino e poi l’ultimo importante in casa con Sala Baganza, c’è di mezzo anche il recupero di mercoledì sera a Parma con Crocetta. Non abbiamo la struttura di certi club che possono disporre dei giocatori a piacimento quindi ogni aspetto va considerato alla luce di questo”.

Sulle rotazioni dei lanciatori, Romano sta meditando qualche cambiamento.
“Ci sono ancora troppe variabili: dipende se le gare di San Marino rispetteranno il calendario, nonostante l’annunciato maltempo, oppure si protrarranno fino a domenica o oltre. Vedremo e poi decideremo di conseguenza. Stiamo analizzando lo stato di forma dei nostri lanciatori e potrei cambiare qualcosa rispetto alle abituali rotazioni. San Marino ha mazze pesanti nel lineup, noi dovremo farvi fronte dando il massimo in ogni fase e cercando di limitare le sbavature, fattori poi fondamentali nella seconda fase”.

Le partite saranno trasmesse in diretta streaming sulle pagine Facebook New Rimini e Icaro Sport.