Indietro
menu
delitto di via dario campana

Lunedì l'interrogatorio dell'assassino reo confesso di Noelia

In foto: La Volante della polizia di Stato davanti al luogo del delitto (foto Migliorini)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 21 mag 2022 19:07 ~ ultimo agg. 22 mag 14:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si terrà lunedì mattina, nel carcere riminese dei Casetti, alla presenza del suo difensore di fiducia, l’avvocato Maria Rivieccio, e di un interprete, l’interrogatorio del 54enne peruviano, Maximo Aldana De La Cruz, assassino reo confesso di Noelia Rodriguez, 46enne connazionale, sua ex compagna. L’uomo, nel primo pomeriggio di giovedì, le ha inferto 21 coltellate all’interno dell’appartamento di via Dario Campana a Rimini, al civico 101.

Lui voleva sposarla, mentre lei aveva deciso che la loro storia era giunta al capolinea. Durante la feroce aggressione è stata ferita, per fortuna in maniera non grave, anche la figlia di lui. La ragazza, 27 anni, ha tentato di frapporsi tra la vittima e il padre, riportando diverse ferite da arma da taglio alle mani. Il 54enne peruviano, arrestato dalla polizia, lunedì comparirà davanti al gip del tribunale di Rimini Vinicio Cantarini per fornire la sua versione dei fatti.