Indietro
menu
le ordinanze

Lavori in corso a Santarcangelo: come cambia la viabilità

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 2 mag 2022 13:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lavori in corso a Santarcangelo dove per consentire alcuni interventi sono state decise le modifiche temporanee alla viabilità.

Da oggi (lunedì 2 maggio) per due settimane un tratto di via Provinciale Uso sarà percorribile a senso unico alternato per consentire i lavori di sistemazione della recinzione e del marciapiede ammalorati. Circa 200 i metri interessati dall’intervento che, nel dettaglio, riguarda il lato sinistro (con direzione Santarcangelo-Lo Stradone) del tratto compreso tra le vie Venezia Gessi e Tana, dove fino a lunedì 16 maggio sarà anche in vigore il limite di velocità di 30 chilometri orari. Il cantiere stradale, che occupa anche parte della carreggiata, sarà rimosso il sabato e la domenica, mentre nei giorni feriali il senso unico alternato sarà regolato con impianto semaforico o, nelle ore di punta o in caso di congestione, direttamente da movieri.

In centro storico proseguono invece i lavori di Hera per il completo rifacimento della rete idrica di via Saffi, piazza Balacchi e via Massani e il rinnovo degli allacciamenti. Per consentire lo svolgimento dei lavori, è stata prorogata fino a venerdì 13 maggio l’ordinanza che istituisce il divieto di sosta e transito in via Aurelio Saffi, nel tratto compreso tra via Della Costa e piazza Balacchi. I mezzi in arrivo da via Pio Massani dovranno quindi obbligatoriamente svoltare a destra in piazza Balacchi e nuovamente a destra all’incrocio con via Saffi, mentre Contrada dei Fabbri resterà interdetta al traffico. Le aree di cantiere saranno in ogni caso percorribili attraverso un camminamento pedonale che garantirà ai frontisti l’accesso alle proprie abitazioni.

A partire dal 19 maggio, invece, i lavori interesseranno l’incrocio tra le vie Saffi, Battisti e Ruggeri che sarà completamente chiuso al traffico veicolare, ma resterà accessibile ai pedoni. I veicoli provenienti da via Pio Massani dovranno dirigersi in piazza Balacchi e svoltare a destra in via Aurelio Saffi in direzione monte. Imboccando poi Contrada dei Fabbri sarà possibile scendere in via del Platano e in via Ruggeri. Il tratto di via Cesare Battisti tra via Saffi e la vecchia pescheria sarà chiuso al traffico e alla sosta, mentre nel primo tratto della via, dall’incrocio con via De Bosis fino alla vecchia pescheria, entrerà in vigore il divieto di sosta e il doppio senso di marcia per i mezzi di soccorso e per le attività di carico/scarico.