Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
Keope Motor Team

Niccolò Canepa è secondo e Mattia Pasini settimo in gara2 CIV SBK a Misano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 3 apr 2022 21:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Keope Motor Team ha disputato oggi (domenica) la seconda prova del Campionato Italiano Velocità Superbike sul tracciato Misano Adriatico.

Sabato in gara1 Canepa si era confermato tra i protagonisti assoluti, conquistando il terzo gradino del podio dopo una splendida rimonta. Difficile è stata invece la prova di Mattia Pasini, caduto alla prima curva.

La gara odierna si è disputata regolarmente sulla distanza di quattordici giri nel primo pomeriggio, in una giornata nuvolosa e fredda. In seguito ai risultati delle qualifiche Canepa è scattato dalla seconda casella in griglia. Mentre Mattia Pasini è scattato dalla settima.

Niccolò Canepa è partito subito forte dalla prima fila, e si è inserito nelle posizioni di testa, lottando durante tutta la gara, curva dopo curva per la vittoria. Il pilota genovese è transitato secondo sotto la bandiera a scacchi conquistando un altro meraviglioso podio e la leadership di campionato.

Dalla seconda fila Pasini è partito bene, ma nella lotta delle prime curve ha perso contatto con i battistrada. Nel proseguo della prova si sono accentuati i postumi della caduta di ieri, ed ha faticato un po’ a tenere il ritmo. Mattia con una grande forza di volontà, stringe i denti e riesce a concludere la sua gara in settima posizione.

Dopo due gare, la classifica del campionato vede Canepa leader di campionato con 36 punti e Mattia Pasini tredicesimo con 9 punti.

Il prossimo appuntamento con il CIV Superbike è fissato nel week-end del 7/8 Maggio all’Autodromo di Vallelunga.

CIV Superbike – Misano
Gara 2 – 1) PIRRO (Ducati) – 2) CANEPA (Yamaha) – 3) DEL BIANCO (Aprilia) … 7) PASINI (Yamaha)

Niccolò Canepa: “Sono molto contento perché abbiamo lottato per la vittoria contro avversari tostissimi. Ho guidato bene e la moto andava bene. Purtroppo durante gli ultimi due o tre giri non sono riuscito a combattere fino alla fine come sperato, ma comunque sono soddisfatto perché siamo in testa al campionato, ed è stato un weekend molto divertente. Voglio ringraziare il Team, la moto andava alla grande. Grazie anche a tutti quelli che mi sostengono”.

Mattia Pasini: “Oggi è stata una gara di cuore. Non pensavo di avere le forze per correre dopo la botta di ieri, ed è stata davvero durissima, però era giusto correre. Mi sono divertito all’inizio, ma purtroppo ho fatto molta fatica a guidare, anche se stringendo i denti ho deciso di portarla alla fine. Sento che il gruppo di testa di oggi non era ancora alla nostra portata ma, lavorando un poco grazie al nostro ottimo Team e a questa bella moto, possiamo fare davvero molto bene. Voglio ringraziare per tutto i ragazzi del Team e i nostri sponsor”.