Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
CNSFP

Il 6 aprile è la Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 4 apr 2022 10:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play (CNSFP) aderisce alla Giornata Internazionale dello Sport per lo Sviluppo e la Pace del 6 aprile, proclamata dall’Assemblea Generale dell’ONU come riconoscimento al contributo positivo che lo sport può avere sulla realizzazione dello sviluppo sostenibile, sull’avanzamento dei diritti umani e alla Pace e al Dialogo per porre fine ai conflitti esistenti nel mondo.

Molte organizzazioni scendono in campo e organizzano eventi celebrativi, momenti di pensiero per sensibilizzare e attirare l’attenzione nel sottolineare e mettere lo sport al servizio dell’umanità e di promuovere una società pacifica e stili di vita sani, associando lo sport alla Cultura, all’Educazione, all’Etica, al Fair Play e salvaguardando la dignità umana senza alcuna discriminazione.

L’Assemblea Generale ONU riconosce anche il ruolo che il Comitato Paralimpico Internazionale svolge nel mostrare i risultati degli Atleti con una disabilità ad un pubblico globale e nell’agire come un veicolo primario per cambiare la percezione sociale dello sport e la disabilità. Lo Sport dunque come strumento di PACE e come legame tra i popoli. La ricorrenza viene celebrata ogni anno in tutto il mondo in memoria della data di inizio dei primi Giochi Olimpici dell’era moderna del 1896 che si sono svolti ad Atene dal fondatore, il Barone Pierre De Coubertin. Scopo della celebrazione è contribuire ad accrescere la consapevolezza del ruolo storico svolto dallo Sport nel perseguire Sviluppo, Pace, Parità di Genere e Integrazione sociale.

Comitato Nazionale Sammarinese Fair Play – CNSFP