Indietro
menu
In due riescono a fuggire

Droga e soldi in appartamento di Marina centro. Arrestato 24enne

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 apr 2022 12:53 ~ ultimo agg. 15:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato il forte odore di droga, proveniente da un appartamento di un condominio di Marina Centro a Rimini, ad insospettire i poliziotti di una volante. Gli agenti hanno, così, deciso di fare un controllo e all’interno hanno trovato tre persone di origini magrebine. Alla vista delle divise i tre hanno cominciato ad agitarsi e ad inveire, e in un momento di concitazione, spintonando gli agenti, sono riusciti a fuggire, gettando dalla finestra uno zaino, che hanno recuperato prima di far perdere le proprie tracce.

Nonostante l’inseguimento solo uno è stato fermato. All’interno dell’abitazione sono stati trovati circa 110 grammi di droga tra marijuana, hashish e cocaina, un bilancino di precisione, un coltello di 20 cm sporco di sostanza stupefacente e 97 bustine per il confezionamento. Nella tasca dei pantaloni il ragazzo, un 24enne  tunisino, nascondeva 1.805 euro in banconote di piccolo taglio, di cui non è riuscito a giustificare la provenienza.

Il materiale è stato sequestrato il ragazzo arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.