Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
Al Tennis Club Riccione

Alberto Morolli vola nei quarti dell'Open di Primavera al TC Riccione

In foto: Alberto Morolli a Riccione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 16 apr 2022 20:19 ~ ultimo agg. 20:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con diversi giocatori locali tra i protagonisti entra nel vivo il torneo nazionale Open di Primavera organizzato dal Tennis Club Riccione. Si tratta di un torneo Open “combined” che prevede un tabellone maschile ed uno femminile in contemporanea, per complessivi 4.000 euro di montepremi.

In particolare conquista i quarti di finale Alberto Morolli, giocatore seguito da coach Giovanni Marra nell’agonistica di vertice del Club riccionese, che ha regolato in due set Filippo Valsecchi. Quarti anche per Alberto Bronzetti (2.5), portacolori del Tc Viserba, che avanza per il forfait del suo avversario, così come raggiunge i quarti Marco Cinotti (Ct Massa) che ha vinto una vera maratona su Leonardo Angeloni.

4° turno: Pietro Augusto Lavoratori (2.5)-Filippo Fracassi (2.6) 6-2, 6-1, Massimiliano Botticelli (2.7)-Diego Bravetti (2.5, n.6) 6-3, 6-3, Sergio Badini (2.5)-Emanuele Turconi (2.6) 6-2 6-3, Leonardo Iemmi (2.5)-Giacomo Polidori (2.7) 3-6, 5-4 e ritiro, Alberto Bronzetti (2.5)-Giovanni Femia (2.6) 6-4, 6-0. Ottavi: Julius Tverijonas (2.3, n.4)-Mattia D’Orazi 6-2, 6-4, Lorenzo Conti (2.5)-Alessandro Canini (2.4, n.5) 4-6, 6-3, 10-4, Alberto Morolli (2.3, n.2)-Filippo Valsecchi (2.5) 6-4, 6-1, Marco Cinotti (2.5)-Leonardo Angeloni (2.6) 3-6, 6-2, 11-9.

Nel femminile la prima a staccare il biglietto per i quarti è stata Elena Omiccioli, per il forfait della sua avversaria, seguita da Ilaria Morgillo ed Anastasia Piangerelli.

3° turno tabellone finale: Elena Omiccioli (2.6)-Maria Luna Meneguzzo (2.6) 6-1, 6-3, Elena Pellicani (2.7)-Giulia Dal Pozzo (2.6) 5-4 e ritiro, Anita Picchi (2.6)-Letizia Migani (2.8) 6-3, 6-1, Martina Balducci (2.6)-Chiara Dal Pozzo (3.2) 6-0, 6-1, Marta Lombardini (2.6)-Martina Balducci (2.6) 7-5, 6-2, Ludovica Pierro-Aurora Corvi (2.6) 2-6, 6-3, 10-8.

Ottavi: Ilaria Morgillo (2.8)-Anita Picchi (2.6) 6-4, 6-2, Anastasia Piangerelli (2.4, n.4)-Alice Monducci Delucca (2.6) 6-1, 6-3.

Il giudice di gara è Simone Lusini, direttore di gara Moreno Pecci.