Indietro
menu
Delocalizzato lo Scarabocchio

Un nuvo asilo in via Fantoni a Rimini candidato ai fondi del PNRR

In foto: via Fantoni
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 30 mar 2022 15:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Via libera dal Consiglio Comunale di Rimini alla candidatura ai fondi del Pnrr per il progetto di realizzazione del nuovo asilo nido in via Fantoni.

Con 21 voti favorevoli, 11 astenuti e nessun contrario, il Consiglio Comunale ha approvato il nulla osta in deroga alla destinazione d’uso ed alla densità edilizia previste dagli strumenti urbanistici per la realizzazione dell’opera pubblica, che l’Amministrazione intende candidare alle risorse stanziate del Piano nazionale ripresa e resilienza, attraverso l’avviso pubblico “Piano per asili nido e scuola dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia”.  Il progetto prevede la delocalizzazione del nido Scarabocchio di via Macanno, che oggi ospita 23 bambini, per consentire la realizzazione su un’area di proprietà comunale di via Fantoni di un ampio complesso capace di accogliere fino a 73 bambini, collocato in una posizione centrale e caratterizzato dalla forte presenza di aree verdi e situato a pochi metri dal Parco Ausa.

Un nuovo plesso ecosostenibile, con consumo energetico quasi zero – spiega l’Amministrazione Comunale – che sarà in rete con la vicina scuola primaria Casti e che con il possibile inserimento in prospettiva di sezioni di scuola d’infanzia, andrà a formare un polo didattico in grado di coprire l’intera fascia educativa compresa da 0 a 11 anni.