Indietro
domenica 29 maggio 2022
menu
Calcio Serie D

Rimini al lavoro in vista della trasferta di mercoledì ad Agliana

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 28 mar 2022 19:25 ~ ultimo agg. 29 mar 01:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prima squadra
Allenamento mattutino per il Rimini di Marco Gaburro, in campo sul terreno di Rivazzurra in vista della trasferta di mercoledì 30 in casa dell’Aglianese. Prima parte di seduta incentrata sulle situazioni a palla inattiva, quindi esercitazioni a tema in chiave aerobica, seguite da partitelle a pressione e chiusura di allenamento con partita su campo ridotto.

Lavoro differenziato per Callegaro e allenamento sempre personalizzato per Tomassini e Andreis. Seduta di lavoro a parte anche per Greselin che sta aumentando i giri in vista del prossimo rientro. Martedì il centrocampista sarà sottoposto a esami strumentali: in base all’esito mister Gaburro deciderà se inserirlo nella lista dei convocati, oppure procrastinare il rientro in campo alla gara di domenica al Romeo Neri contro il Fanfulla. Leggera contusione per Pari durante l’allenamento.

Martedì mattina rifinitura, sempre a Rivazzurra, quindi partenza per la trasferta toscana.

Settore Giovanile
Ultimo giorno in Romagna per la tappa biancorossa del progetto internazionale di scambio tra settori giovanili italiani, inglesi e maltesi “Training the Trainers in Sporting Excellence”. Durante la mattinata, incontro organizzato dal responsabile del settore giovanile biancorosso Matteo Roguletti, con il Centro Federale Territoriale di Rimini, Forlì-Cesena alla presenza del presidente LND di Rimini Sergio Franco.

Nel pomeriggio Under 17 e Under 16 in campo al Romeo Neri sotto la direzione dei tecnici maltesi e inglesi che hanno diretto la seduta con la loro proposta di allenamento.

La prossima tappa del progetto internazionale si terrà a Malta dal 23 al 30 aprile: parteciperanno i tre tecnici biancorossi Alessandro Brocchini (U19), Oscar Muratori (U17) e Michele Pieri (U16).