Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
Calcio Femminili C

Mercoledì il recupero tra Riccione Calcio Femminile e Vis Civitanova

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 14 mar 2022 20:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì di campionato per il Riccione Calcio Femminile che dopodomani (mercoledì) scenderà in campo contro il Vis Civitanova, nel recupero del match non disputato lo scorso 9 gennaio.

Le romagnole occupano attualmente il quinto posto del ranking con 30 punti all’attivo, frutto di 10 vittorie e 7 sconfitte, con 43 gol realizzati e 36 subiti; penultima posizione in classifica per le ospiti che finora hanno collezionato solo 10 punti, frutto di 2 vittorie, 4 pareggi ed 11 sconfitte, con 12 reti messe a segno e 43 subite.

Lungo l’elenco delle indisponibili in casa Riccione: all’appello infatti mancheranno Semprini, Asamoah, Magnani, Maccaferri e D’Aprile, mentre saranno da verificare nel pregara le condizioni di Albani. Probabilmente mister Bragantini cambierà qualcosa rispetto all’ultimo match, portando qualche novità tattica.

Le parole pregara del tecnico del Riccione, Simone Bragantini: “La parola d’ordine di questo match è “continuità”: voglio vedere la determinazione e la caparbietà dimostrata contro l’Isera; non sarà una gara facile perché i nostri avversari hanno bisogno di punti e verranno affamate, così come dovremo esser noi. Voglio il salto di qualità soprattutto a livello mentale.”

Recupero 12^ giornata
Riccione – Vis Civitanova
Mercoledì 16 marzo
Start match ore 14.30
Campo comunale di Morciano

Serie C, Girone B
Classifica
Vicenza 45
Venezia 44
Trento 43
Brixen 36
Riccione 30
Vfc Venezia 28
Triestina 27
Bologna, Jesina 26
Portogruaro 24
Padova 21
Isera, Oristano 16
Vis Civitanova, Mittici 10
Spal 7

Prossimo turno
20-03-2022
5^ giornata di ritorno
Bologna-Portogruaro
Isera-Oristano
Jesina-Trento
Mittici-Venezia cf
Padova-Vicenza
Spal-Riccione
Triestina-Vis Civitanova
VFC Venezia-Brixen