Indietro
menu
Tutta salute alle 20:40

Il Direttore sanitario Altini a Icaro TV: Il Novavax? Non serviva

In foto: Il dottor Mattia Altini, dirigente asuls romagna
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 1 mar 2022 12:20 ~ ultimo agg. 2 mar 01:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa sera alle 20:40 su IcaroTV a tutta salute sarà ospite il direttore sanitario dell’Ausl Romagna Mattia Altini. Titolo della puntata: la sanità del futuro in Emilia-Romagna: PNRR salute. Si parlerà di passato, presente e futuro di chi si prende cura delle nostre vite, non solo durante la pandemia, ma sempre. Parliamo di un sistema sanitario che vigila e aiuta le persone nei momenti più difficili, quando siamo fragili, quando stiamo male e abbiamo bisogno di cure. 

Tra i temi, la posa della prima pietra della nuova casa della salute di Rimini che fa parte del “PNRR-salute” che ha destinato All’Ausl Romagna 133 milioni di euro (dei 529 attribuiti alla Regione Emilia-Romagna per l’attuazione degli investimenti del Pnrr). A due anni dal primo caso di Covid in Emilia-Romagna – il 22 febbraio 2020, preso in carico a Piacenza – la Regione mette basi solide per il rafforzamento del sistema sanitario pubblico, guarda al futuro e programma investimenti per oltre mezzo miliardo di euro. Con Lucia Renati farà il punto sulla campagna vaccinale. Si parlerà anche del nuovo vaccino Novavax. Un’altra arma contro il Covid e, soprattutto, un’occasione per chi ha rifiutato fino ad ora. È stato ribattezzato: il vaccino per gli indecisi. Dal 26 febbraio, si può prenotare anche in Emilia Romagna. Sono ancora poche, 74.500, le dosi disponibili (23.000 all’ausl romagna) ma presto ne arriveranno altre. Cos’è come funziona? E perché dovrebbe piacere agli indecisi?