Indietro
menu
oggi le prime partenze

Solidarietà al popolo ucraino. Il Team Bòta riempie dieci furgoni

In foto: dal FB Team Bòta
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 27 feb 2022 21:02 ~ ultimo agg. 11 mar 10:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Dieci furgoni riempiti di generi alimentari, vestiario, coperte, medicinali. E’ il bilancio della raccolta di oggi promossa dal Team Bòta di Rimini a favore della popolazione ucraina in emergenza da far arrivare tramite il Post Service, attraverso un corridoio verde, fino al confine con l’Ucraina. In serata sono partiti i primi furgoni.
Lunedì la sede del Team Bòta in Via XX Settembre 20 sarà aperta dalle 9 alle 18.
La richiesta è di non portare più vestiti ma2:
– generi alimentari;
– medicinali;
– medicazioni e disinfettanti;
– candele e accendini;
– coperte.
Scrivono su Facebook i volontari: “La nostra comunità si è dimostrata, come al solito, partecipe, attenta e molto vicina a tutte le persone che stanno vivendo una situazione di emergenza, di guerra e di distruzione“. Commenta il sindaco Sadegholvaad: “Una vera e propria ondata di solidarietà di cui dobbiamo essere orgogliosi”.