Indietro
menu
al casello di rimini nord

Neopatentato riminese guidava ubriaco: denunciato, rischia 5mila euro di multa

In foto: la polizia autostradale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 7 feb 2022 13:27 ~ ultimo agg. 22:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A 21 anni si è ancora neopatentati per il Codice della Strada e si ha l’obbligo di non bere alcolici prima di mettersi al volante. Invece, questo 21enne originario del Riminese domenica notte è stato fermato da una pattuglia della polizia Autostradale della Sottosezione di Forlì al casello di Rimini Nord: “Favorisca i documenti e soffi qua”. Il giovane, che evidentemente sapeva di aver bevuto, è sbiancato e l’etilometro ha confermato i suoi timori.

Dagli accertamenti è emerso che invece aveva un tasso alcolemico superiore a 1 g/l. Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza: rischia una sanzione penale di quasi 5 mila euro e la sospensione della patente, subito ritirata, fino a un anno e mezzo.