Indietro
menu
dal 15 marzo

"Le consolazioni della filosofia al tempo del virus". Incontri alla Righetti

In foto: il professor Alici
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 23 feb 2022 10:46
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le consolazioni della filosofia al tempo del virus“. E’ il titolo dei tre incontri con dibattito promossi dalla Fondazione Righetti di Rimini. Si parte martedì 15 marzo alle 17 con “Esistenza e filosofia: sapere impersonale e saggezza che consola” e la meditazione di Luigi Alici, professore emerito all’Università degli studi di Macerata e già presidente nazionale dell’ Azione Cattolica Italiana
Lunedì 21 marzo alle 17 “L’amicizia come comunione di vita e di pensiero. La proposta di Aristotele”. A relazionare sarà Nevio Genghini, docente di Filosofia al Liceo Classico “Giulio Cesare” di Rimini e all’I.S.S.R. “Alberto Marvelli” di Rimini. Lunedì 28 marzo, sempre alle 17, l’ultimo incontro sarà dedicato a “Spinoza. La filosofia e la laetitia dell’esistere” con Marco Bellini, docente di Filosofia al Liceo Classico “Giulio Cesare” di Rimini e all’I.S.S.R. “Alberto Marvelli” di Rimini. Introduce e modera tutti gli incontri Piergiorgio Grassi, già ordinario nell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.

Per l’accesso alla sala è necessario avere il green pass e prenotarsi inviando una mail, con nome e cognome e numero di telefono a: info@liberauniversita.it
Verrà inviata una risposta con le informazioni di dettaglio per l’accesso alla sala e con l’indicazione del posto assegnato.
Tutti gli incontri saranno trasmessi on line – Vedi le info su www.liberauniversita.it