Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Basket Giovanile

Due vittorie ed una sconfitta per le giovanili RBR

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 17 feb 2022 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due successi per le formazioni giovanili RBR nell’ultimo turno di campionato. Vittorie esterne per l’U19 Eccellenza di Coach Ferrari al PalaDozza contro la Fortitudo Bologna e per l’U15 Gold sul campo di Faenza; niente da fare, invece, per l’U16 Gold in quel di Argenta.

U19 ECCELLENZA
Fortitudo Bologna-RBR/Santarcangelo 53-66 (parziali 8-10, 23-29, 40-45)

TABELLINO RBR/ANGELS: Amati 3, Carletti 4, Mancini, Mulazzani 4, Scarponi 15, Buzzone 13, Fabiani 11, Karpuzi, Rossi 4, James 9, Nuvoli, Ballarini 3. All. Ferrari.

TABELLINO FORTITUDO: Natalini, Usai 6, Mignotti 6, Fantini, Manna 15, Niang 9, Vitale 2, Sciarabba 1, Bonfiglioli, Zedda 10, Casali 2, Gibertini 2. All. Tasini.

Si ritorna a giocare di lunedì, con il freddo alle porte di un Paladozza che lascia un po’ tutti senza fiato. Una partita intensa, a ritmi alti e soprattutto fisica: le due squadre si danno battaglia, con i santarcangiolesi che si trovano sempre sopra da subito, ma con un margine di vantaggio troppo piccolo per staccare una Fortitudo che non vuole saperne di mollare. Blocchi, contatti, rimbalzi e tuffi per recuperare un pallone: questi sono gli ingredienti per una vera guerra sul parquet che dopo l’intervallo diventa ancora più intensa ma che vede i nostri gialloblù prendere le redini della partita con un’ultima spinta, guidati dalle triple di Buzzone e la ciliegina sulla torta di Ballarini. I riminesi espugnano Bologna. Ora però è già tempo di tornare a lavorare perché a Bologna si tornerà venerdì.

U16 GOLD
Cestistica Argenta-RBR/Stella 81-69 (parziali 28-27, 50-38, 65-55)

TABELLINO RBR/STELLA: Pivetti, Pansolini 14, Pecci 4, Di Giacomo 12, Ronchi 3, Osti, Della Bartola, Voka 2, Innocenti 6, Godenzini 28, Pergolini.

Escono sconfitti dal difficile campo di Argenta gli U16 GOLD, dopo aver disputato un match molto combattuto. Primo quarto giocato praticamente alla pari (28-27 al 10’) con i riminesi che vengono trascinati da un ispirato Godenzini (18 punti nei soli dieci minuti iniziali) e dall’energia di Innocenti. Il secondo quarto vede i padroni di casa mettere la freccia e andare sul +12 (50-38). I riminesi non mollano ed a cavallo tra il finale del terzo e l’inizio del quarto periodo ricuciono il gap sotto la doppia cifra, dopo aver toccato anche il -20. Purtroppo i ragazzi di Argenta sono bravi a punire alcune disattenzioni della Stella proprio nel momento decisivo della gara e s’impongono con il punteggio di 81-69. Nonostante la sconfitta c’è da segnalare per i gialloblù di Rimini, oltre ad aver migliorato nettamente il passivo subito all’andata, il rientro in campo di Pansolini (14 punti per lui) dopo mesi di assenza per infortunio.

Prossima gara sarà il derby con Riccione previsto per sabato 19 febbraio.

U15 GOLD
Faenza-RBR/IBR 53-68 (parziali 6-17, 18-35, 36-49)

TABELLINO RBR/IBR: Amaroli 13, Casadei 2, Curci 14, De Gregori 10, Frisoni 13, Lisi 13, Pennisi, Zanni, Zoffoli 2, Toni 1. All. Gollinucci, Miriello.

Vittoria in trasferta per l’U15 IBR/RBR. Nel primo tempo si vedono delle ottime giocate difensive e delle buone giocate offensive contro una difesa molto chiusa dentro l’area. Il primo tempo si conclude 18-35 per i Warriors. Nel secondo tempo la squadra di casa prova ad avvicinarsi con diversi tiri liberi e canestri da 3 punti, ma i Warriors riescono a mantenersi a distanza fino al termine della partita, portandosi a casa la vittoria per 53-68. Da evidenziare a fine partita i 5 giocatori in doppia cifra e le due doppie-doppie (De Gregori 10 punti e 14 rimbalzi e Frisoni 13 punti e 13 rimbalzi).

La prossima partita è in casa alla palestra Carim, il 19 febbraio contro Ozzano.

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini