Indietro
martedì 17 maggio 2022
menu
Calcio Eccellenza

Del Duca Grama-Savignanese 1-2

In foto: (Foto Facebook ASD Savignanese)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 13 feb 2022 20:31 ~ ultimo agg. 20:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

DEL DUCA GRAMA-SAVIGNANESE 1-2

IL TABELLINO
Del Duca Grama: Sarini, Bertozzi, Stellacci, Gordini (88′ Donati), Colombo, Stefano, Cassani (68′ Maretti), El Bouhali, Protino, Marra, Mantovani (60′ Battiloro (75′ Borgini)). A dis.p: Vernacchio, Ilboudo, Donati, Borgini, Buda, Maretti, Battiloro, Tombetti, Donati. All. Cassani.

Savignanese: Fusconi, Battistini (71′ Mancini), Mazzarini (89′ Andreoli), Guidi, Varrella, Lambertini, Zoffoli, Nicolini (76′ Zammarchi), Pacchioni (88′ Pacchioni),Turci, Benincasa (78′ Tourè). A disp.: Rossi, Santoro, Bergnesi, Andreoli, Mancini, Pasini, Sbrighi, Zammarchi, Tourè. All. Montanari.

Reti: 14′ Marra, 46′ rig Zoffoli, 86′ Pacchioni.

Ammoniti: Benincasa, Stefano, Zoffoli, Guidi.

Espulsi: El Bouhali, Stellacci.

I RISULTATI DELLA 17a GIORNATA DI ECCELLENZA GIRONE C E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Avvio di gara subito vivace. Prima gli ospiti insidiosi con Lambertini, che mette alto su punizione di Turci, poi Marra al 14′ sblocca il match insaccando un cross di El Bouhali. I gialloblù reagiscono, ma dal dischetto Benincasa, atterrato dal portiere Sarini, non trasforma il penalty fischiato dall’arbitro (17′). La Savignanese insiste, Pacchioni però non trova il bersaglio grosso di testa (23′ e 38′) e si vede respingere dal redivivo Sarini un calcio di punizione (45′).

In avvio di seconda frazione la Savignanese trova il meritato pari: altro rigore, questa volta per fallo di Stefano ai danni di Pacchioni, e Zoffoli non sbaglia, infilando in rete l’1-1. Passa una decina di minuti e El Bouhali si fa espellere per doppia ammonizione, lasciando la Del Duca in inferiorità numerica. A questo punto i ragazzi di mister Montanari, al cospetto oggi della formazione che ha allenato per tanto tempo, tentano il colpo di coda per vincere la sfida. E, complice anche il rosso a Stellacci che costringe in nove i locali, riescono a trovarlo. Merito di Pacchioni, che all’86’ devia sottomisura una punizione di Turci e regala ai compagni tre punti preziosissimi per morale e classifica.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport