Indietro
menu
Raccolta fondi

8mila € in poche ore per Mufasa, il cagnolino con le zampe malate

In foto: il cucciolo Mufasa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 22 feb 2022 12:00 ~ ultimo agg. 14:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una vera e propria ondata di solidarietà ha travolto Mufasa, un cucciolo di Bovaro del Bernese (nato il 19 maggio 2021 a Rimini) affetto da una malattia alle zampe.

Francesca e Gianfranco Gagliani, che se ne prendono cura, hanno deciso di lanciare una campagna su GoFundMe a causa dei continui interventi che il cagnolino dovrà affrontare e in poche ore sono stati raccolti ben 8.400 euro.

A 5 mesi – scrive Gianfranco – gli è stata effettuata la prima operazione: la trocleoplastica, al fine di mantenere la rotula in sede ed evitare l’aggravamento rapido delle deformità riscontrate, applicandogli anche delle placchette. A questo punto – continua – sorge un altro ostacolo, chiamato metatarsal rotation, sempre nelle sue zampe posteriori, risolvibile tramite chirurgia correttiva di tibia bilaterale, consistente nel taglio di entrambe le tibie per poi ruotarle nel verso corretto, al fine di stabilizzare le ginocchia”.

Operazioni costosissime, a cui ne dovranno seguire altre. Da qui l’idea di una raccolta fondi per Mufasa: “Sia le operazioni che le varie terapie di riabilitazione – spiega Gianfranco – sono molto dispendiose. Ad oggi ce la stiamo mettendo davvero tutta per concedergli l’opportunità di vivere una vita senza sofferenza, ma iniziamo ad avere qualche difficoltà economica”. Oltre 400 complessivamente le donazioni arrivate al link https://gf.me/v/c/4srp/un-aiuto-per-mufasa dove è ancora possibile accedere.