Indietro
menu
Da due mesi a pochi giorni

Tempi di attesa per i vaccini 5-11 anni. L'Ausl si riorganizza subito

In foto: repertorio
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 17 dic 2021 18:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ cominciata giovedì negli hub romagnoli la vaccinazione dei bambini tra i cinque e gli undici anni. I numeri sono ancora limitati ma la prima risposta è stata superiore anche alle aspettative della stessa Ausl, che ha dovuto subito riorganizzare il programma di somministrazioni.

Era lecito aspettarsi che la vaccinazione per i bambini fosse complessa dal punto di vista del “convincimento”, ma evidentemente ci si aspettava numeri ancora più bassi di quelli registrati perché le prime sedute organizzate negli hub, con l’apposita presenza di pediatri, sono andate subito esaurite e chi ieri cercava di prenotare tramite fascicolo elettronico, da Rimini trovava le prime disponibilità tra fine gennaio e inizio febbraio nel forlivese e nel cesenate. Dall’Ausl Romagna fanno sapere che ci si è attivati subito per offrire sedute aggiuntive e accorciare i tempi. Già oggi a metà giornata era possibile effettuare prenotazioni per somministrazioni entro fine dicembre se non prima ancora di Natale.