Indietro
venerdì 3 febbraio 2023
menu
FSGC

I gol storici del calcio sammarinese per un Natale di dolci ricordi

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 21 dic 2021 13:23 ~ ultimo agg. 13:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Federcalcio di San Marino, come evento conclusivo delle celebrazioni del suo Novantesimo anno di attività, ha lanciato il progetto “I gol storici del calcio sammarinese”, in collaborazione con tutte e quindici le società affiliate.

Nei mesi scorsi i direttivi dei club sammarinesi, infatti, hanno selezionato quello che – per varie ragioni – può essere considerato il gol più significativo della propria società. Gli stessi sono stati poi tradotti in tavole precise e dettagliate da Paolo Samarelli, celebre disegnatore romano e vignettista – tra gli altri – di Guerin Sportivo e Repubblica. In occasione di Christmas Gala 2021, la Federcalcio ha organizzato una piccola – ma estremamente apprezzata – mostra al Kursaal, proponendo le opere di Samarelli in totem poi donati agli stessi club.

Una carrellata di quindici reti, che ci portano agli storici successi di Pennarossa e Montevito (oggi Fiorentino), ma anche a momenti in cui il calcio sammarinese ha intinto il calamaio della perpetua memoria, tramite gli acuti in campo internazionale di Folgore, Libertas e Murata. Passando pure da prodezze balistiche che difficilmente dimenticheremo – è il caso di Virtus, Cosmos, Faetano e Juvenes-Dogana – o più recenti esultanze in grado di far svoltare una stagione: chiedere a La Fiorita, nel corso della semifinale dell’ultima Coppa Titano, poi vinta. La storia del calcio sammarinese passa infatti anche dai suoi gol: così quello iconico di Romani, per la volata vincente del Cailungo nel Trofeo Federale 2002, o il calcio di punizione perfetto che all’ultima giornata di regular season ha garantito l’approdo ai play-off scudetto al Domagnano. Reti che hanno portato in dote trofei, per Tre Fiori e Tre Penne, o che hanno schiuso a serate storiche e sfortunate – nel caso della cavalcata in Coppa Titano del San Giovanni.

Una serie di istantanee che ci presentano lo spaccato del nostro calcio, per rivivere dolci ricordi in compagnia dei propri cari nel periodo iconico per la famiglia. Quella del calcio sammarinese si stringe attorno ai propri tesserati, augurando – da parte della Federcalcio di San Marino tutta – i più sinceri auguri per un sereno Natale ed i migliori auspici per un 2022 ricco di soddisfazioni e successi.

Dal prossimo 23 dicembre al 6 gennaio 2022 compresi, nel periodo di chiusura degli uffici della FSGC, ogni giorno alle ore 18:00 sarà pubblicato sugli account social della Federcalcio (Facebook, Instagram e Twitter) una tavola raffigurante il momento selezionato dal rispettivo club, in ordine alfabetico. Così che i nipotini, futuri campioni del domani, possano ispirarsi alle gesta di chi ha fatto la storia del nostro calcio e pensare nei prossimi anni di fissare altri momenti indimenticabili, rete dopo rete.

FSGC | Ufficio Stampa

Meteo Rimini
booked.net