Indietro
menu
Fondo da 140 milioni

Discoteche, cinema e palestre. In arrivo nuovi contributi a fondo perduto

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 2 dic 2021 11:18 ~ ultimo agg. 11:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nuovi contributi a fondo perduto in arrivo per discoteche, cinema e palestre. Il governo ha istituito un apposito fondo finalizzato a favorire la continuità delle attività economiche per le quali, per effetto delle misure restrittive di prevenzione e di contenimento adottate per l’emergenza epidemiologica da COVID-19, sia stata disposta, nel periodo fra il 1° gennaio 2021 e la data di entrata in vigore della legge di conversione del “Decreto Sostegni-bis”, la chiusura per un periodo complessivo di almeno cento giorni. Dal 2 al 21 dicembre sarà possibile inviare le richieste sul sito Agenzia delle Entrate.

Il senatore riminese del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti sottolinea: “Si tratta di uno strumento speciale che mette a disposizione 140 milioni di euro per supportare quelle categorie e attività che hanno pagato il prezzo più alto a causa delle misure restrittive adottate”.

Queste risorse sono aggiuntive rispetto ai contributi già previsti per le attività d’impresa e professioni nei decreti Ristori e Sostegni.  “Un ulteriore e prezioso aiuto – prosegue Croatti – per tante imprese del nostro territorio che danno lavoro a tante famiglie e che in questi mesi hanno tentato di resistere nonostante enormi difficoltà economiche”.

 

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Maurizio Ceccarini