Indietro
sabato 21 maggio 2022
menu
Coppa Calcio a 5

Al Rimini.com non basta un grande 2° tempo: contro il Forlimpopoli finisce 4-4

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 12 dic 2021 21:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

FORLIMPOPOLI CALCIO 1928-CALCIO A 5 RIMINI.COM 4-4

IL TABELLINO
FORLIMPOPOLI: Panara, Kurti, Zarri, Ottavi, Radatti, Cirillo, Dilecce, Berretti, Antolini, Simoncini, Corsini. All.: Siglioccolo.

RIMINI.COM: Fralassi, Muratori, Vitali, Gasperoni, Timpani, Cecchini, Tonini, Marino, Pergola, Celli, Genghini. All.: Monesi.

ARBITRI: Divona di Bologna, Zarba di Finale Emilia.

RETI: 16’ pt Dilecce, 17’ pt Antolini, 22’ pt Antolini, 26’ pt Radatti, 1’ st Fralassi, 15’ st Marino, 24’ st Marino, 28’ st Timpani.

AMMONITO: Marino.

CRONACA E COMMENTO
Il debutto in Coppa fra Calcio a 5 Rimini.com e Forlimpopoli finisce con un pirotecnico 4-4, risultato di una partita vibrante, piena di gol e di occasioni.

Una partita a due facce quella del Rimini che dopo un primo tempo disastroso, dove i padroni di casa ne approfittano per portarsi avanti di ben quattro lunghezze, reagisce con veemenza e determinazione nella ripresa, rimontando fino al 4-4 e collezionando anche diverse occasioni per vincere. I primi 15 minuti del match sono equilibrati, il Forlimpopoli fa la partita ma i biancorossi tengono bene e rispondo colpo su colpo. Al 16’, però, crolla il castello difensivo di Monesi e i padroni di casa nel giro sei minuti scarsi si ritrovano avanti nel risultato sul 3-0: i gol sono opera di Dilecce e di Antolini che realizza una doppietta. In chiusura di frazione arriva anche il quarto gol dell’incontro per la formazione di Siglioccolo, grazie a Radatti.

Al Rimini l’intervallo fa bene e rientra in campo con il piglio giusto, con mentalità corretta e pronta a rimontare un risultato che sembra impossibile. Ma nel futsal nulla è impossibile e Fralassi suona la carica sin dal primo minuto facendosi trovare pronto sul secondo palo per cogliere il suggerimento di Muratori. I biancorossi provano a rientrare ulteriormente nel match ma sprecano diverse occasioni, devono aspettare il 15’ per andare nuovamente in gol e l’autore è Marino che segna dopo un bel triangolo con Gasperoni. Negli ultimi minuti del match si conclude la rimonta con il diagonale vincente di Vitali e il gol di capitan Timpani. Ma proprio all’ultimo secondo del match, il Rimini ha addirittura la possibilità di vincerla: Timpani però non realizza il tiro libero e il risultato finale recita 4-4.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com