Indietro
menu
in centro storico

Ruba in un negozio e tenta di investire il proprietario, arrestata dalla polizia

In foto: una Volante in centro storico
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 nov 2021 14:36 ~ ultimo agg. 1 dic 11:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due furti nel giro di poco commessi dalla stessa donna, che, sorpresa dal titolare di uno dei due esercizi, ha persino tentato di investirlo. E’ successo ieri pomeriggio in pieno centro storico a Rimini.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia di Stato, la ladra, una 56enne originaria dell’Anconetano ma domiciliata a Rimini, poco prima della 19 è entrata in un minimarket situato lungo Corso d’Augusto, di fronte alla Coin, e ha afferrato alcuni alcuni alimenti dallo scaffale uscendo senza pagare. Il titolare, accortosi del furto, l’ha inseguita fuori dal negozio. La 56enne, vista si scoperta, è salita sulla bici e ha cercato di investirlo, riuscendo così a fuggire.

Dopo poco è tornata in zona, è entrata alla Coin e ha prelevato dagli espositori alcuni oggetti non meglio definiti, superando le casse senza pagare. Il personale di sicurezza e gli stessi dipendenti le ha intimato di fermarsi, ma la donna ha iniziato a correre. Quando sul posto è arrivata la Volante della polizia, la ladra era stata circondata. Sottoposta al controllo degli agenti, è stata trovata in possesso dei prodotti appena rubati e arrestata per rapina impropria continuata. Ora dovrà comparire davanti al giudice per essere processata per direttissima.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
booked.net