Indietro
martedì 18 gennaio 2022
menu
Campionato Sammarinese

Il San Giovanni sfida il Cosmos per tornare nel gruppone di metà classifica

In foto: Marco Tognacci
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 27 nov 2021 11:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il pirotecnico pareggio in rimonta con il Tre Penne primo della classe, il calendario propone al San Giovanni un curioso testacoda: domani (domenica) alle 15:00 a Domagnano i ragazzi di mister Marco Tognacci affronteranno infatti il Cosmos, che divide l’ultimo posto con il Cailungo, ma il tecnico non si fida e invita i rossoneri alla concentrazione massima per riagganciare il gruppone di metà classifica.

Mister, torniamo indietro di qualche giorno al gran 3-3 con il Tre Penne: quel pareggio in rimonta quanto carburante può dare al serbatoio della convinzione?
“Domenica i ragazzi sono stati veramente bravissimi a non mollare dopo essersi trovati due volte in doppio svantaggio contro una squadra super e a costruirsi poi addirittura l’occasione di portare a casa i tre punti. E’ stato un evidente passo avanti rispetto all’altra bella prestazione con il Tre Fiori in cui invece vincevamo 2-1 all’83’ e abbiamo perso 3-2. Quella lezione evidentemente è servita ed è arrivata un’ottima risposta che è anche una bella iniezione di morale”.

Con il Cosmos c’è la possibilità di tornare al successo pieno e avvicinare la metà classifica che è l’obiettivo stagionale.
“Quello che abbiamo fatto col Tre Penne conta poco se poi domani non faremo risultato. Incontriamo una squadra che ha dei problemi evidenti e ancora deve trovare la via del gol, ma che in Coppa ha messo in difficoltà il Tre Penne: c’è quindi da stare assolutamente sul pezzo. Se ci rilassiamo un attimo si rischia la figuraccia e sono queste le partite più insidiose, perché con le big la massima concentrazione è naturale”.

Come sta la squadra? A parte Mirigliano e Lisi, che ne avranno purtroppo ancora a lungo, il resto della rosa è a disposizione?
“In settimana qualche ragazzo ha avuto dei problemini fisici e dovrà stringere i denti per giocare con qualche acciacco. Sono tutti convocati a parte i due infortunati, Giulio Strologo che è squalificato e Berardi, ma visto quanto conteranno i tre punti gli altri non vogliono assolutamente mancare e ci tengono a essere parte di una gara fondamentale che farà da cuscinetto alle sfide con La Fiorita, Murata e Folgore che ci porteranno alla sosta natalizia. Domani non si può assolutamente sbagliare”.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
booked.net