Indietro
martedì 9 agosto 2022
menu
Boxe Santarcangelo

Alessandro Pesaresi sul ring di Firenze centra la sua 12a vittoria

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 8 nov 2021 16:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 7 novembre a Firenze, presso l’impianto sportivo di via Rocca Tedalda 142, nella riunione pugilistica organizzata dall’Asd Accademia pugilistica fiorentina, è salito sul ring Alessandro Pesaresi della Boxe Santarcangelo.

La riunione pugilistica interregionale tra Emilia Romagna, Toscana e Campania, ha visto lo svolgimento di 19 incontri di atleti tra i 13 e i 18 anni, appartenenti alle categorie Schoolboys, Junior e Youth. È stata la prima di una serie di manifestazioni tra regioni organizzare per incrementare l’attività giovanile, alla ricerca di pugili di talento.

Pesaresi, categoria Junior -60 chilogrammi, ha combattuto con il pari peso della Boxe Uppercup Cecina Thomas Ruga. Il romagnolo è entrato subito nel match con una serie di colpi al corpo ed al volto dell’avversario, mentre le sue pregevoli schivate si sono fatte notare e applaudire. Tutti e tre i round sono stati vinti da Pesaresi, che non ha mai dato la possibilità a Ruga di entrare nel vivo dell’incontro. È stato uno dei match più belli dei 19 in programma. L’incontro porta il pugile clementino ad uno record di 12 vittorie e 6 sconfitte.

Ottime le prestazioni anche degli altri quattro giovanissimi pugili dell’Emilia Romagna partecipanti alla manifestazione (tutti vincenti).

Sabrina Caroli dell’Asd Edera Ravenna si è imposta ai punti contro Carla Cozzi dell’Asd Fornitude Livorno, Orlando dell’Asd Boxe Alto Reno ha vinto ai punti contro Lama dell’Asd Boxe Paradiso, Sing della Boxe Guastalla ha vinto, sempre ai punti, contro Bramerini dell’Asd Boxe Siena, e Merighi dell’Asd Ferrara Boxe ha vinto ai punti contro Marcoci dell’Asd Boxe Salvemini.