Indietro
sabato 4 dicembre 2021
menu
Calcio Eccellenza

Victor San Marino-Cava Ronco 0-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 17 ott 2021 18:41 ~ ultimo agg. 18:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

VICTOR SAN MARINO-FUTBALL CAVA RONCO 0-2 (primo tempo: 0-0)

IL TABELLINO
Victor San Marino: Pazzini; Rosti (5’ st Boccioletti), De Queiroz, Mannarino, Greco; Albonetti (35’ st Bardeggia), Barone, Pastorelli (5’ st Michelucci); Sapori (27’ st Gaudenzi); Zabre (19’ st Voinea), Prandelli. Panchina: Battistini, Santi, Luvisi, Morelli. All.: D’Amore.

Futball Cava Ronco: Carroli; Tisselli, Fantinelli, Poggi; Sango (44’ st Billi), Del Vecchio (1’ st Corzani), Mordini (19’ st Cortini), Lombardi, Samorè; Boschi, Stucchi. Panchina: Alpi, Maltoni, Budrioli, Nisi, Asturi, Bacchilega. All.: Candeloro.

Arbitro: Bruschi (sezione di Ferrara).

Ammoniti: Del Vecchio, Poggi, Albonetti, Tisselli, Gaudenzi, Sango.

Marcatori: 12’ st Boschi, 30’ st Lombardi.

I RISULTATI DELLA 6a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE C E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Dopo quattro partite di Eccellenza e due di Coppa Italia, il Victor San Marino perde l’imbattibilità alla sua settima sfida calcistica della stagione. Il Cava Ronco, infatti, sbanca l’Acquaviva Stadium per 2-0 nel match della sesta giornata del campionato italiano di Eccellenza grazie alle reti di Boschi e Lombardi giunte nel secondo tempo.

Mister D’Amore, rispetto alla formazione titolare schierata nella partita di campionato vinta contro il Diegaro, deve rinunciare allo squalificato Pedrazzini e schiera dal 1’ Rosti e Mannarino in difesa oltre a Prandelli in attacco. Tutto il resto rimane immutato. Parte dalla panchina, invece, il neo biancazzurro Voinea.

Inizia la gara e il Victor San Marino non si fa scrupoli ad assaltare il fortino biancorosso: all’8’ destro potente di Zabre dalla distanza, fuori di pochissimo a portiere battuto.

Al 12’ i biancazzurri corrono un grosso rischio: Boschi scappa via ad alcuni difensori avversari e mette in mezzo per Stucchi che va al tiro, palla sul fondo nonostante l’attaccante avversario si trovasse in una buonissima posizione per gonfiare la rete.

5 minuti più tardi giunge un’altra occasione da rete per il Victor San Marino: destro al volo di Zabre sugli sviluppi di una punizione calciata da capitan Barone, palla sopra la traversa.

Più passano i minuti, più gli uomini di mister D’Amore proseguono ad attaccare per trovare la via del gol al più presto: al 20’ assist di Zabre e destro di Greco da fuori area, una deviazione provvidenziale di un difensore del Cava Ronco evita ai suoi di subire il gol dello svantaggio. Subito dopo, capitan Barone batte il corner e pesca Sapori che va alla conclusione ma senza inquadrare lo specchio della porta forlivese.

Al 24’ è ancora il Victor San Marino a tentare di sbloccare il match a suo favore: punizione di capitan Barone dalla destra, Mannarino compie una spettacolare rovesciata in area, ma la palla finisce sopra la traversa.

Cinque minuti dopo si fa vivo il Cava Ronco dalle parti di Pazzini per la seconda volta nel primo tempo: cross di Lombardi dalla sinistra e incornata di Boschi, il pallone termina lontanissimo dalla porta biancazzurra.

Al 31’ l’ultima azione degna di nota della prima frazione di gioco ed è a tinte biancazzurre: cross di Rosti dalla destra, Carroli non interviene e arriva Prandelli in spaccata, traversa scheggiata a due passi dalla linea di porta. Si disperano sia l’attaccante biancazzurro che i numerosi tifosi presenti sugli spalti dell’Acquaviva Stadium di San Marino.

Il primo tempo termina sullo 0-0 e con il Victor San Marino che si mangia le mani per non aver concretizzato al meglio almeno una delle occasioni create in attacco per passare in vantaggio.

Comincia la ripresa ed è a sorpresa il Cava Ronco a scendere in campo con più grinta e convinzione: dopo nemmeno 60 secondi il neo entrato Corzani mette alla prova le qualità di Pazzini, che sventa la minaccia con una parata stupefacente. Applausi del pubblico per il grande gesto tecnico compiuto dall’estremo difensore del Victor San Marino.

Il team biancazzurro fatica a creare seri problemi al Cava Ronco e quest’ultimo al 12’ riesce a portarsi sull’1-0 tra lo stupore generale: Boschi, infatti, supera senza problemi Pazzini dal limite dell’area dopo aver ricevuto palla da Mordini. Ora il Victor San Marino è sotto di un gol e ha a sua disposizione poco più di mezz’ora per provare a conquistare il secondo successo consecutivo in campionato.

Con il passare dei minuti, però, non arriva il minimo segno di reazione da parte del Victor San Marino; il Cava Ronco, dal canto suo, è più deciso e concreto nella ripresa tant’è che raddoppia al 30’: traversone basso di Corzani e piattone di Lombardi che infila Pazzini. Il Cava Ronco sta ora vincendo 2-0 e, di conseguenza, si riducono quasi al minimo le speranze per capitan Barone e compagni per conquistare almeno un punto contro i loro avversari.

Poco più tardi, nel giro di 10 minuti, Gaudenzi e Prandelli provano infatti a suonare la carica, ma i loro tentativi dalla distanza non sortiscono alcun effetto positivo per i sammarinesi: palla sopra la traversa in entrambe le circostanze.

Dopo quattro minuti di recupero, finisce l’incontro all’Acquaviva Stadium: a causa della sconfitta per 2-0 contro il Cava Ronco, il Victor San Marino cade per la prima volta nel campionato italiano di Eccellenza e ora si trova, con 8 punti fin qui raccolti e una partita in meno, a -10 dal Fya Riccione capolista del girone C Emilia Romagna.

Non c’è, però, il tempo di abbattersi per il Victor San Marino per questo k.o. inaspettato: mercoledì 20 ottobre, alle ore 20.30, c’è infatti il terzo turno di Coppa Italia Eccellenza e Promozione da giocare contro il Tropical Coriano allo stadio “Daniele Grandi” di Coriano. Chi vincerà questa partita, andrà avanti in questa competizione calcistica. Per gli uomini di mister D’Amore si tratta di un’opportunità perfetta per rialzarsi subito e tornare a regalare gioie immense ai loro tifosi.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Victor San Marino

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
booked.net